15 luglio 2018
ore 21:26

Da oggi in vigore il Decreto Dignità: confermata stretta sulle pubblicità dell’azzardo e aumenti del Preu per gli apparecchi

Da oggi in vigore il Decreto Dignità: confermata stretta sulle pubblicità dell’azzardo e aumenti del Preu per gli apparecchi
Oggi, 14 luglio è entrato ufficialmente in vigore il decreto Dignità, primo atto normativo di peso del governo Lega-M5s pubblicato in Gazzetta Ufficiale il giorno precedente. Inserito nel decreto, il Divieto di pubblicita' giochi e scommesse. Si legge: Ai fini del rafforzamento della tutela del consumatore e per un piu' efficace contrasto alla ludopatia, fermo restando quantoprevisto dall'articolo 7, commi 4 e 5, del decreto-legge 13 settembre 2012, n. 158, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2012, n. 189, e dall'articolo 1, commi da 937 a 940, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, a decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto e' vietata qualsiasi forma di pubblicita', anche indiretta, relativa a giochi o scommesse ... Continua a leggere >

Primo piano

Mi sono pronunciata proprio questa mattina, informandovi che il settore dell’azzardo aveva presentato i primi ricorsi all’ordinanza Raggi  sui limiti orari alle slot machine.

Vi avevo preannunciato – afferma la Consigliera di Roma Capitale Sara Seccia – che (a spanne) sarebbe stata da loro richiesta la preliminare sospensiva del provvedimento.

Come riporta il Conto riassuntivo del Tesoro tra gennaio e maggio gli incassi per entrate del bilancio dello Stato relativi alla voce lotto, lotterie ed altre attività di gioco ammontano a 3,310 mld di euro.

Di questi, 2,536 mld sono relativi al Prelievo erariale dovuto ai sensi del decreto

In evidenza

“L’aumento del prelievo erariale unico su AWP e Videolottery deciso dal Governo danneggerà inevitabilmente le imprese del settore, già in grande difficoltà a causa del proibizionismo dilagante nel Paese e dell’instabilità regolatoria. La voragine depressiva in cui rischia di cadere il settore del gioco lecito presenta un grave rischio per

Continua a leggere >

La UK Gambling Commission ha pubblicato la sua relazione annuale (annual report) che ripercorre le prestazioni e i progressi dell’organizzazione nell’ultimo anno finanziario.

“Il 2017-18- commenta la Commission- si è concentrato su diversi cambiamenti sia per l’industria che per la Commissione, incluso il lancio di una strategia triennale che definisce

Continua a leggere >

“Se qualcuno ha provato a fare i contratti sul gioco d’azzardo nel periodo di conversione in legge del decreto dignita’ per fregarci, metteremo una norma in sede di conversione per evitare che chi ha fatto il furbo possa farla franca.

Non è che qualcuno si inserisce nel periodo in cui

Continua a leggere >

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Seconda) ha respinto il ricorso di una società che gestisce una sala bingo contro Roma Capitale, per l’annullamento dell’ordinanza del Sindaco di Roma Capitale, avente ad oggetto “la disciplina degli orari di funzionamento degli apparecchi di intrattenimento e svago con vincita in

Continua a leggere >

Le interviste

Mercato

Habanero, fornitore leader di slot e giochi da tavolo ha ...

Ammonta a 2,2 miliardi la raccolta realizzata dall’industria delle scommesse ...

La Fondazione Codere ha fatto sapere che quest’anno non svolgerà ...

HBG Gaming  ha ottenuto la certificazione del Sistema di Gestione ...

Cronaca Giudiziaria

Il 12 luglio l'Assemblea legislativa di Macao ha approvato la ...

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia sezione staccata di ...

Dalle Associazioni

L’Arjel, il regolatore francese del gioco online, continua la distribuzione ...

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN