23 maggio 2019
ore 13:24

Nicita (Agcom): “L’attuazione delle linee guida sulla pubblicità del gioco d’azzardo si definirà in progress”

Nicita (Agcom): “L’attuazione delle linee guida sulla pubblicità del gioco d’azzardo si definirà in progress”
Antonio Nicita, commissario dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha rilasciato nella giornata di ieri una lunga intervista a Marco Dotti di Vita.it nella quale spiega nel dettaglio l’applicazione delle linee guida attuative dell’art. 9 del decreto Dignità relative al divieto di pubblicità e sponsorizzazioni del gioco d’azzardo che riportiamo integralmente di seguito. Professor Nicita, partiamo dalle Linee guida, che cosa sono? Mi permetta di dire che, al riguardo, ci sono state alcune interpretazioni errate o forzate, in un senso o nell’altro. Dal punto di vista giuridico, generalmente, funziona così: una norma stabilisce dei principi e attribuisce l’enforcement a un’autorità. Poiché la norma è di carattere generale, l’autorità emana un regolamento per disciplinare i sotto casi e l’articolazione del presidio normativo, anche per dare certezza giuridica ai soggetti interessati dalla norma... Continua a leggere >

Primo piano

Beni per 25 milioni di euro sono stati confiscatati dalla Guardia di finanza di Catania ad un 66enne, indicato come esponente vicino alla Stidda prima e contiguo a Cosa nostra poi, ritenuto il monopolista nel Vittoriese fin dagli anni Novanta della gestione della commercializzazione e installazione degli apparecchi da gioco

Linee guida Agcom sul divieto di pubblicità del gioco d’azzardo: bravo Antonio Nicita che ha cercato di fare chiarezza su alcuni dubbi interpretativi delle norme. Confidiamo che l’Autorità sappia stanare i furbetti della pubblicità occulta, almeno in tv”.

Lo ha dichiarato Remigio del Grosso Vice Presidente CNU-AGCOM e membro

In evidenza

Nel bilanciamento degli interessi coinvolti, il pregiudizio economico per gli operatori del gioco è meno importante della necessità di tutelare la salute pubblica.

Con queste parole, il Tar Friuli Venezia Giulia ha respinto l’istanza cautelare di una sala giochi contro l’ordinanza sindacale di Fiume Veneto nel quale il sindaco ha

Continua a leggere >

Buone notizie per i lavoratori delle gaming hall adibite al gioco del bingo. I sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno siglato con la Fipe – Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi Confcommercio il protocollo per la disciplina del rapporto di lavoro degli 8000 dipendenti delle circa 200

Continua a leggere >

“In Lombardia i 5stelle si scoprono paladini anti azzardo. Peccato che da quando governano a Roma tutti i proclami sulla ludopatia sono rimasti tali e che i loro deputati hanno di fatto ignorato la proposta di Legge nazionale a suo tempo presentata dalla Lombardia. Meglio tardi che mai, ma su

Continua a leggere >

Le interviste

Cronaca Giudiziaria

Nel bilanciamento degli interessi coinvolti, il pregiudizio economico per gli ...

Dalle Associazioni

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN