27 luglio 2016 | 21:10

Pubblicità: tra gennaio e maggio in crescita gli investimenti dai giochi d’azzardo

Pubblicità: tra gennaio e maggio in crescita gli investimenti dai giochi d’azzardo
A maggio il mercato degli investimenti pubblicitari è stabile a +0,4%: i primi 5 mesi si attestano a +2,7%, rispetto allo stesso periodo del 2015, grazie a un incremento nella raccolta di circa 73 milioni di euro. Per i primi comparti del mercato, si registrano andamenti differenti nel periodo gennaio - maggio: tornano a crescere le telecomunicazioni (+18,2%) e la distribuzione (+22,1%), cui si contrappongono i cali della finanza (-19,2%) e dell’informatica (-20,5%). Tra gli altri comparti che contribuiscono alla crescita, si segnalano le buone performance di media/editoria (+11,7%), turismo (+12,9%) e tempo libero (+15,3%). Il comparto dei giochi d’azzardo, incluso nella categoria Tempo libero che rappresenta una porzione del 2,8% dell’intero mercato pubblicitario, segna quindi una crescita tra gennaio e maggio del 15,3%. La categoria tempo libero, include infatti, le pubblicità legate ai giochi d’azzardo, tra i quali ... Continua a leggere >

Primo piano

La relazione sul conto consolidato di cassa delle amministrazioni pubbliche aggiornata al 31 marzo 2016 è stata comunicata alla Presidenza del Senato della Repubblica il 19 luglio.

 

Nel primo trimestre del 2016 il conto consolidato delle Amministrazioni centrali registra un fabbisogno pari a 26.220 milioni, in aumento di 2.

Segnali di vitalità in arrivo dal sistema imprenditoriale del Mezzogiorno nel secondo trimestre dell’anno. Tra aprile e giugno il Registro delle imprese delle Camere di commercio ha fatto registrare un incremento di 38mila unità, di cui 14.500 (il 38,1%) residenti al Sud. Un risultato che evidenzia la crescente partecipazione dell’imprenditoria

In evidenza

La Conferenza unificata Stato autonomie locali si è riunita il 21 luglio 2016 per esaminare le proposte avanzate dal Governo in merito alle caratteristiche dei punti di vendita ove si svolge il gioco pubblico e la loro ricollocazione territoriale, secondo quanto previsto dall’ultima legge di stabilità. La Conferenza ha deciso

Continua a leggere >

Entro dicembre l’Assemblea potrà votare il nuovo regolamento comunale sul gioco d’azzardo, prima di questa data, seppure approssimativa, i pareri tecnici sul provvedimento non saranno pronti. Lo ha detto oggi la vicesindaca di Aosta, Antonella Marcoz, rettificando in parte quanto dichiarato ieri, durante la discussione in Consiglio comunale sul testo

Continua a leggere >

Durante i Campionati sono stati giocati 249 milioni e 429 mila euro, di cui 156 milioni e 705 mila per scommesse singole e 92 milioni e 723 mila euro per scommesse multiple.

Le giocate su rete fisica hanno riguardato circa il 63% del totale, mentre le restanti sono state effettuate

Continua a leggere >

“Il mondo dell’ippica soffre di più di altri di una crisi che ci auguriamo non cronica aspettando un sostegno, dovuto, che però non arriva. Ippodromi, proprietari, allevatori, allenatori, fantini e addetti sono arrivati sull’orlo della disperazione; molti dei 42 ippodromi inizialmente presenti sul territorio nazionale rischiano la chiusura a causa

Continua a leggere >

Le interviste

Cronaca Giudiziaria

“Il significato che oggi viene attribuito alla locuzione “azzardo legale” ...

Pubblicati in Gazzetta ufficiale il rinvio ai tribunali di Bergamo, ...

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza *


LOG IN