04 aprile 2020
ore 17:18
Home Archive by Category "Ippica"

Ippica

32,3 milioni di euro. A tanto ammontano le giocate effettuate sul circuito delle scommesse ippiche tra gennaio e febbraio 2020.

Le vincite realizzate dai giocatori ammontano a 27 milioni, mentre la spesa complessiva realizzata, secondo i dati elaborati da PressGiochi.it, è di circa 5,3 milioni.

 

PressGiochi

“E’ ora di varare una riforma del settore ippico”.

 

Lo afferma il deputato Mauro D’Attis di Forza Italia in una interrogazione presentata ieri alla Camera e rivolta al Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali.

D’Attis chiede di sapere se il Governo abbia intenzione di adottare le iniziative di

Una notizia arriva da Milano ed agita molto il rapporto che c’è tra gli operatori di stanza a San Siro e la società Snaitech che gestisce gli impianti.

In questi giorni infatti è cominciata a circolare una bozza di nuovo contratto per l’affitto dei box proposta da Snaitech, che include

Già nel 2012 la gara pubblica era stata oggetto di polemiche e ricorsi al Tar. Ma questa volta permette di essere ancora più combattuta. E non sono da escludere altri colpi a sorpresa. Sul tavolo ci sono i 54,99 milioni di euro del bando (per la durata di sei anni)

Il Management e tutti i collaboratori di Sisal apprendono con profonda tristezza della scomparsa del Maestro Luigi Camici, testimone e protagonista del mondo dell’ippica, grazie alla sua prestigiosa carriera.

“Esprimiamo – affermano – affetto e gratitudine per un uomo che ha saputo, con impegno e passione, traguardare grandi successi a

Media System Technologies, sarà presente all’EAE 2019 in apertura oggi a Bucharest. La Compagnia che aveva già annunciato da tempo l’entrata nel mercato rumeno, conferma adesso l’ottenimento della licenza di Classe II, rilasciata dall’ente regolatore rumeno ONJN.

Lo stand MST esporrà tutti i servizi del gruppo in uno spazio di

Il Tribunale Amministrativo del Lazio ha respinto il ricorso promosso da Isibet s.r.l. contro il provvedimento dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli recante la decadenza della concessione per la raccolta delle scommesse ippiche.

Una delle ragioni sulle quali si basa la decadenza della concessione per la raccolta del gioco consiste

2.627 milioni di euro. A tanto ammonta la raccolta realizzata dall’industria delle scommesse sportive in agenzia nei primi 7 mesi dell’anno. La spesa complessiva realizzata, secondo i dati elaborati da PressGiochi.it, è di circa 475,9 milioni, mentre le vincite ridistribuite ai giocatori sono state nel periodo considerato uguali a 2.151

Nel consiglio comunale di ieri a Cesena si è parlato della delocalizzazione dell’Hippobingo. Claudio Capponcini, capogruppo del M5S ha parlato di una manovra elusiva della legge, (che impone una distanza di almeno 500 metri dai luoghi sensibili, quali ad esempio le scuole) con lo spostamento dell’ingresso principale della struttura.

 

Con un decreto emesso in data odierna, il Ministero è intervenuto modificando alcuni articoli del regolamento delle corse al trotto, adeguandolo alle numerose sollecitazioni giunte da parte delle scuderie e dei professionisti italiani da noi rappresentati e più recentemente anche dall’UET (in particolare sull’uso e abuso della frusta).
Ippica nuova

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN