15 ottobre 2019
ore 15:56

San Giorgio a Cremano: approvato regolamento con distanziometro di 100 mt dai luoghi sensibili

San Giorgio a Cremano: approvato regolamento con distanziometro di 100 mt dai luoghi sensibili
Il Consiglio Comunale di San Giorgio a Cremano ha approvato il regolamento su “Sale da gioco e giochi leciti”, dopo aver recepito alcune delle proposte della commissione Affari Sociali, presieduta al consigliere Antonio Esposito. Ora tutti i gestori dovranno adeguare le loro strutture alle nuove regole, più restrittive rispetto al passato, seppure mai volte a limitare le attività produttive. Tra le misure previste, emerge senza dubbio quella relativa alla distanza delle sale pubbliche da gioco che deve essere di almeno 100 metri dai luoghi sensibili quali: istituti scolastici di ogni ordine e grado, asili nido, sedi e strutture ... Continua a leggere >

Primo piano

Come per tutte le aziende produttrici e distributici di schede AWP, il 2019 è stato un anno positivo, grazie alle modifiche normative introdotte dall’ultima Legge di Stabilità. Ma l’azienda milanese è andata oltre: ha colto infatti l’occasione per potenziare il proprio reparto di ricerca e sviluppo al fine di lavorare

Condannato a quattro anni un giovane imprenditore di Gragnano colpevole di una richiesta di pizzo ai danni di un commerciante di Sant’Antonio Abate. Ad innescare i controlli, un’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, personale della Polizia di Stato del Commissariato di Pompei che la primavera scorsa diede esecuzione

In evidenza

“Grande è il merito di chi prepara i ragazzi ad una cittadinanza attiva e li aiuta a partecipare a una vita politica sana quale segno di speranza per il futuro. Molti “Consigli dei Ragazzi” promuovono già oggi attività di sensibilizzazione nei confronti  delle famiglie per il rispetto dell’ambiente, l’uso consapevole

Continua a leggere >

A partire dal 1° novembre sarà possibile rinnovare l’iscrizione all’elenco dei soggetti di cui all’art.1 comma 82 della legge n.220/2010, e ss. mm. ed ii. per l’anno 2020: il rinnovo dovrà avvenire tassativamente entro e non oltre il 20 gennaio 2020 in modalità esclusivamente telematica attraverso il sito internet istituzionale,

Continua a leggere >

“Certamente le leggi regionali vanno impugnate nel momento in cui non tutelano la salute pubblica. Mi sto attivando perché la legge regionale del Veneto sul gioco possa essere impugnata dal Consiglio dei ministri, almeno nelle parti che riducono le tutele per i cittadini”.

Lo ha detto il senatore Giovanni Endrizzi

Continua a leggere >

Le interviste

Mercato

Tra le tante incertezze che affliggono il settore, almeno una ...

Come per tutte le aziende produttrici e distributici di schede ...

Il nuovo viaggio verso oriente dell’offerta NOVOMATIC   Grazie a GARDEN ...

Alberici Spa, realtà internazionale specializzata nella progettazione, fabbricazione e commercializzazione ...

Dopo aver ottenuto la qualificazione agli Europei del 2020 con ...

Nell'estrazione di sabato 12 ottobre è stata vinta una casa ...

Cronaca Giudiziaria

Il Tribunale amministrativo del Lazio (Sezione Seconda), è intervenuto in ...

Dalle Associazioni

«Il lavoro dell’Ires sulla raccolta giochi in Piemonte si ...

Si è tenuta oggi presso le Commissioni Terza e Quarta ...

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN