11 dicembre 2019
ore 11:02

Decreto fiscale. Comm. questioni regionali: “Coinvolgere Conferenza Unificata su registro unico operatori”

Decreto fiscale. Comm. questioni regionali: “Coinvolgere Conferenza Unificata su registro unico operatori”
L'articolo 27 - non modificato nel corso dell'esame alla Camera - prevede l'istituzione di un registro unico degli operatori del gioco pubblico; le modalità di iscrizione al registro e le altre disposizioni attuative relative alla tenuta dello stesso sono rimesse dal comma 7 a un decreto del Ministro dell'economia. Al riguardo, andrebbe valutata l'opportunità di prevedere forme di coinvolgimento della Conferenza unificata nel procedimento di emanazione del previsto provvedimento attuativo; in base al comma 1 dell'articolo 27 infatti l'istituzione del registro è finalizzata, tra le altre cose, al perseguimento di un razionale assetto sul territorio ... Continua a leggere >

Primo piano

“In materia di reddito di cittadinanza, i dati dimostrano che il numero degli indigenti e` gia` diminuito ed e` destinato a diminuire ulteriormente man mano che la riforma entrera` a regime. Questo Governo ha adottato misure importanti in materia di contrasto all’evasione fiscale e di tassazione dei giganti del web

La Commissione Finanze del Senato ha in agenda, per oggi, martedì 10 dicembre alle 14, l’avvio dell’esame dell’Atto Senato relativo di conversione del decreto-legge n. 124, in materia fiscale, già approvato dalla Camera dei deputati. Il relatore è il sen. Fenu.

Tra le modifiche apportate dalla Camera dei Deputati al

In evidenza

La giunta della Regione Lombardia su proposta degli assessori Stefano Bolognini (Politiche sociali, Abitative e Disabilita’) e Giulio Gallera (Welfare) ha approvato due delibere per il contrasto al gioco d’azzardo patologico. La programmazione e l’attuazione dei programmi sono organizzate in collaborazione con le Ats (Agenzie di tutela della salute) regionali

Continua a leggere >

“Le azioni dell’Osservatorio dovrebbero orientare tutte le azioni politiche e socio-sanitarie atte a garantire la riduzione della prevalenza (numero di casi riscontrati in un certo lasso di tempo) e dell’incidenza (andamento del numero di nuovi casi, rilevati da un anno con l’altro) dei giocatori patologici. Un primo importante segnale arriva

Continua a leggere >

“Le politiche contro il gioco lecito del Governo e di alcuni Enti locali, dello Stato nell’insieme, degli ultimi anni, non stanno contribuendo alla lotta contro il gioco patologico come vanno dicendo alcuni politici, ma stanno definitivamente uccidendo il gioco lecito in Italia, andando progressivamente a consegnare il mercato alla criminalità

Continua a leggere >

Le interviste

Mercato

La fortuna del “10eLOTTO” è passata per la Lombardia dove ...

Nell’estrazione del 7 dicembre 2019 il Gioco del Lotto ha ...

Si segnala che, in occasione delle festività natalizie dei mesi ...

Alle porte dell’inverno, in pieno clima natalizio, ogni occasione è ...

Le videolottery o vlt sono uno dei giochi d’azzardo più ...

Cronaca Giudiziaria

“Non si realizza l’effetto espulsivo delle misure imposte dal regolamento ...

Dalle Associazioni

“In questi giorni si rincorrono voci secondo le quali il ...

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN