10 aprile 2020
ore 11:20
Home Archive by Category "Diritto" (Page 5)

Diritto

Il Consiglio di Stato ha respinto l’appello di una sala giochi Vlt contro la sentenza del Tar che aveva confermato l’ordinanza del comune di Pieve a Nievole il quale aveva ordinato la cessazione dell’attività per il mancato rispetto delle distanze da due luoghi sensibili: una chiesa cattolica e un centro

Continua a leggere >

La Corte di Appello di Lecce e il Tribunale di Bergamo hanno accolto i ricorsi presentati dai titolari dei centri Stanleybet difesi dagli Avv.ti Daniela Agnello, Massimiliano Mura e Carmela Auriemma e hanno annullato le sanzioni amministrative applicate per aver istallato all’interno delle sale apparecchi da intrattenimento.

 

In data

Continua a leggere >

La potenziale riduzione del numero di licenze di gioco d’azzardo online prevista dall’art. 92 della legge di Bilancio potrebbe comportare distorsioni del mercato, senza vantaggi per nessuno.

E’ il punto di vista dell’avvocato Giulio Coraggio dello studio internazionale DLA Piper in merito al bando di gara per ADI e giochi

Continua a leggere >

“Il poliambulatorio privato non può farsi rientrare tra i luoghi sensibili di cui all’art. 5, e specificamente all’interno della categoria di cui alla lettera e) “ospedali, strutture residenziali o semiresidenziali operanti in ambito sanitario o sociosanitario”. il Comune propone, al riguardo, una interpretazione estensiva della norma regionale sul presupposto che

Continua a leggere >

Finisce nel nulla, a oltre sette anni dal blitz, l’indagine su Bpm che nel maggio 2012 portò all’arresto dell’ex presidente dell’istituto milanese, Massimo Ponzellini. Ieri la Corte d’appello ha confermato l’assoluzione già disposta in primo grado dall’accusa di associazione a delinquere, il reato più grave tra quelli contestati dai pm.

Continua a leggere >

“Il provvedimento comunale impugnato è immune dai vizi di legittimità rassegnati in ricorso, tenuto anche conto che il criterio stabilito dalla legge e applicato dal Comune ai fini del calcolo della distanza tra la sala giochi della ricorrente e i “luoghi sensibili” ad essa più vicini, è quello del percorso

Continua a leggere >

Il Viminale ha recentemente emanato la Circolare Protocollo n. 557/PAS/U/015223/12001 del 6 novembre 2019, mediante la quale il Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza si è occupato della efficacia della Intesa Stato-Regioni-Enti Locali, sancita dalla Conferenza Unificata n. 103/U del 7 settembre 2017, con particolare riguardo a ciò

Continua a leggere >

Il Tribunale di Milano prende una decisione fuori dal coro e sospende l’esecutività di un decreto ingiuntivo impugnato avverso le somme richieste per la ormai famosa legge di stabilità 2015.

 

Discostandosi dal ragionamento del Tribunale di Lucca, il Tribunale meneghino, nella causa patrocinata dall’Avv. Alessandro Lico del Foro di

Continua a leggere >

“Non è identificabile nessuna delle violazioni di legge lamentate dalla parte ricorrente e declinate quali vizi di legittimità, né i denunciati profili di eccesso di potere ovvero di violazione di regole procedimentali.

Tutte le istanze proposte dalla parte ricorrente, sia sotto il profilo della denunciata illegittimità costituzionale della normativa de

Continua a leggere >

“La qualificazione delle Università quali luoghi sensibili non appare del tutto pacifica, in assenza di una espressa e univoca indicazione normativa (cfr. art. 4, comma 1, della legge regionale n. 14 del 2015, che individua specificatamente gli “istituti di scolastici di ogni ordine e grado” e “le strutture culturali”), come

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN