29 maggio 2020
ore 11:47
Home Archive by Category "Diritto"

Diritto

“La legge regionale e le relative circolari non distinguono fra le specifiche attività di dettaglio collegate all’esercizio delle agenzie per il gioco. In proposito, la Circolare della Regione Emilia-Romagna PG. 2015.0422372, avente ad oggetto “Modifiche alla disciplina regionale delle sale da gioco e per la raccolta di scommesse” (emanata in

Continua a leggere >

Oltre ai ben noti ingenti danni globali, nel nostro ordinamento l’emergenza epidemiologica sembra sia stata altresì capace di scatenare un forte contrasto tra l’amministrazione centrale e quelle regionali, o almeno questo è quanto si evince dalla sentenza del TAR Calabria, Catanzaro, sez. I, n. 841 del 9/5/2020.

La Presidenza del

Continua a leggere >

“Il diniego si basa essenzialmente sul rilievo che la società Ulisse GmbH non è titolare della concessione all’esercizio e alla raccolta di gioco con vincita in denaro rilasciata dallo Stato italiano, che tale attività va esercitata solo nelle sedi e con le modalità fissate nelle relative convenzioni di concessione e

Continua a leggere >

Nel giugno 2019, il Consiglio regionale pugliese ha ridotto le distanze minime dai luoghi sensibili andando a modificare la legge Regionale n. 43/2013.

Alla luce di questa modifica il Tasr Puglia, sezione di Lecce ha oggi accolto il ricorso di un internet point che realizzava come attività la raccolta scommesse

Continua a leggere >

E’ stata pubblicata sul sito del Senato la sentenza della Corte di Giustizia europea trasmessa al Parlamento italiano il 4 marzo relativa alla richiesta della Commissione tributaria provinciale di Parma di esprimersi in merito al contenzioso avviato da Stanleybet in merito al pagamento in Italia dell’imposta unica.

L’articolo 56 TFUE

Continua a leggere >

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Emilia Romagna ha respinto il ricorso proposto da un Internet point, adibito alla raccolta scommesse, contro il Comune di Castel San Giovanni che aveva disposto l’ordine di chiusura dell’attività per il fatto di essere situata in prossimità di luoghi sensibili del territorio.

Secondo il

Continua a leggere >

Il Dipartimento per le politiche europee della Presidenza del Consiglio dei ministri, in data 4 marzo 2020, ha trasmesso le  decisioni della Corte di giustizia dell’Unione europea, relative a cause in cui la Repubblica italiana è parte o adottate a seguito di domanda di pronuncia pregiudiziale proposta da un’autorità giurisdizionale

Continua a leggere >

Il Tribunale amministrativo regionale del Friuli Venezia Giulia ha respinto in ricorso di una sala Bingo all’interno di un centro commerciale di Martignacco contro il dineigo posto dall’amministrazione comunale a rilasciare autorizzazione per l’installazione di una nuova slot machine, posta ad una distanza inferiore ai 500 m dai luoghi sensibili.

Continua a leggere >

La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dagli organizzatori di una gara ippica e condannati già dalla Corte di Appello di Campobasso.

Per i ricorrenti non si trattava di una gara di cavalli, né di scommesse visto che non era stato sequestrato alcun denaro.

Ma la Cassazione

Continua a leggere >

A distanza di poche ore, il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia torna a respingere le richieste di istanza cautelare presentate nei ricorso promossi da alcune società del gioco pubblico e dall’Associazione nazionale Sapar contro l’ordinanza n. 275/OS del 12.12.2019 del Sindaco di Palermo avente ad oggetto la determinazione

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN