18 gennaio 2020
ore 11:29
Home Archive by Category "Diritto"

Diritto

“E’ pacifico nella giurisprudenza di legittimità che commette il reato di peculato il concessionario titolare dell’attività di raccolta delle giocate del lotto che ometta il versamento all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato delle somme riscosse per le giocate, atteso che il denaro incassato dall’agente – che riveste la qualità di

Continua a leggere >

“E’ inidonea la documentazione prodotta a dimostrare che il denaro (oggetto di confisca) fosse riconducibile all’incasso di alcune vincite al gioco, evidenziando la natura non nominativa delle ricevute, in linea con i principi di diritto affermati dalla Suprema Corte (cfr. Sez. 2, n. 35646 del 12/07/2018 Rv. 273467) che ha

Continua a leggere >

Slot non autorizzate perché il locale è troppo vicino ad una scuola. Accade a Cerreto Guidi e la vicenda finisce in tribunale, con tanto di ricorso al Tar contro i ministeri dell’Interno e dell’Istruzione, la questura di Firenze, l’Unione dei Comuni, il Comune di Cerreto e l’istituto comprensivo comunale.

A

Continua a leggere >

Un’altra vittoria del Comune di Riccione davanti al Tribunale regionale amministrativo (Tar) Emilia Romagna che ha respinto l’istanza di sospensione del provvedimento con cui si chiude la sala scommessa di via Portofino 13”, si legge in una nota del Comune di Riccione.

“Continua l’azione di prevenzione e contrasto al gioco

Continua a leggere >

“Considerato prevalente, nel bilanciamento dei contrapposti interessi, quello pubblico alla prevenzione ed al contrasto del gioco d’azzardo patologico, a fronte della valenza meramente economica del danno lamentato da parte ricorrente, peraltro neppure sufficientemente supportato sotto il profilo probatorio.

Ritenuto, pertanto, di dover respingere la domanda cautelare proposta. Ravvisata la sussistenza

Continua a leggere >

Per Stanleybet, un’altra vittoria in Cassazione. Per un centro del pesarese, condannato in appello, dopo un’assoluzione dai giudici di primo grado, per “esercizio abusivo di attività di scommessa”: il centro dovrà nuovamente essere giudicato e i magistrati dovranno tenere conto del fatto che alla base del mancato rilascio della licenza

Continua a leggere >

“La stipulazione da parte del concessionario di un nuovo contratto con un diverso gestore costituisce un fatto: indipendente dalla volontà dell’esercente e non equiparabile ad una nuova installazione.

Lo ha affermato oggi il Tribunale amministrativo per la Toscana intervenendo nel ricorso di una tabaccheria contro il Comune di Firenze.

L’esercente

Continua a leggere >

“Non si realizza l’effetto espulsivo delle misure imposte dal regolamento comunale di Domodossola in attuazione della disposizione legislativa regionale piemontese”.

Sono queste le conclusioni del Consiglio di Stato al ricorso promosso da alcuni imprenditori del Comune di Domodossola contro il regolamento che in attuazione alla legge n. 9 della Regione

Continua a leggere >

È stata pubblicata la sentenza con cui la Corte di Appello di Milano si è pronunciata sull’appello proposto da Sisal S.p.A in merito alla causa intentata nel 2014 da Giovanni Baglivo, allora Presidente Nazionale del Sindacato Totoricevitori Sportivi, con il supporto della Federazione Italiana Tabaccai.

La Corte di Appello ha

Continua a leggere >

Il Consiglio di Stato ha respinto l’appello di una sala giochi Vlt contro la sentenza del Tar che aveva confermato l’ordinanza del comune di Pieve a Nievole il quale aveva ordinato la cessazione dell’attività per il mancato rispetto delle distanze da due luoghi sensibili: una chiesa cattolica e un centro

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN