08 Febbraio 2023 - 11:02

The best of EAG 2023: redemptions… e altro

Londra – Come annunciato, passiamo alla seconda parte delle novità presentate nella fiera delle macchine da intrattenimento di Londra, con il nostro “best in show” per quanto riguarda redemption, pusher

12 Gennaio 2023

Print Friendly, PDF & Email

Londra – Come annunciato, passiamo alla seconda parte delle novità presentate nella fiera delle macchine da intrattenimento di Londra, con il nostro “best in show” per quanto riguarda redemption, pusher e cranes.

Quanto a innovazioni, il numero 1 a nostro avviso è Demolition King, prodotto da ACE Amusement (Cina). L’imponente cabinet a due giocatori vede la presenza di due vere e proprie palle demolitrici, che vengono lanciate verso gli schermi per abbattere degli edifici, visualizzati in scrolling verticale in 4 differenti scenari. Vi sono però anche altri obiettivi da colpire per ottenere punti supplementari, facendo attenzione a non centrare i lavoratori, che comporta la perdita di punti preziosi.

Disponibile sia come videogioco che come videmption è Bullseye: Crack Shot, sempre della ACE, tiro di abilità con la pistola, in postazione singola o doppia, che ci sembra in grado di ben competere coi nuovi arrivati ​​in questo popolare genere.

Instance Automatics, distributore di UNIS, ha attirato molte persone nel proprio stand soprattutto grazie a The Emoji Roller, su licenza di The Emoji Company, che apre una serie di giochi arcade a tema sul marchio Emoji tuttora in fase di sviluppo, come previsto dalla partnership tra le due società.

Il Roller è una pusher per 1-2 giocatori (che possono sfidarsi testa a testa, dove al posto dei gettoni figurano delle palline (dotate di RFID) che compiono emozionanti evoluzioni, partendo dal serbatoio in alto e calando in basso a cascata, per dare vita a una serie di  mini giochi, coi quali vincere ticket e bonus vari. Il mobile ha un design divertente e vivace ed è caratterizzato da un campo di gioco doppio, verticale e orizzontale, e dalla spirale laterale che conduce le palline sul piano superiore, dal quale si dirigono verso le tre buche bonus.

I giocatori interagiscono premendo su due pulsanti che muovono le leve direzionali per indirizzare le palline in caduta.

La redemption Bop It! (licenza Hasbro, produttore Sega), è stata al centro dell’attenzione dopo la sua apparizione all’IAAPA Expo di novembre. E’ la ripresa di un famoso gioco per bambini degli anni ’90, dove si è invitati a seguire rapidamente e correttamente i comandi del gioco: “bop it” (premere il pulsante ‘bop’), “pull it” (tirare una piccola leva), “twist it ” (ruota la leva), “spin it” (gira una ruota).

Il gameplay, dunque, è basato su abilità e riflessi al 100%. Molto attraente e compatto il cabinet, con illuminazione a LED dinamica; pannello LED centrale con animazioni; pannello LED di selezione separato per il bonus.

 

 

 

A titolo personale, la ticket redemption più affascinante della fiera è stata la Jumanji (Sega), che porta per la prima volta il franchise di film di successo multimiliardario sul mercato del gaming, concesso in licenza da Sony Pictures e basato sugli omonimi film Jumanji del 2017 e 2019. Fino a 4 giocatori  assumono il ruolo di uno dei personaggi principali del film (Spencer, Martha, Fridge e Bethany) per risolvere i giochi divertenti ed emozionanti. Per vincere il bonus, devono usare la prontezza e i riflessi più veloci per scalare la statua del giaguaro e salvare Jumanji.

Il gameplay è intuitivo e divertente grazie all’esclusivo controller spinner e pulsante, a seconda del gioco in corso. I dodici minigiochi sono ricreati con cura sulla base di scene iconiche dei film e presentano un audio cinematografico autentico, rendendo Jumanji immensamente coinvolgente e molto divertente. Il lussureggiante cabinato a tema giungla è dotato di una splendida cornice dello schermo, un tabellone illuminato che tiene traccia dei progressi del giocatore e l’enorme testata con i personaggi del film.

Prodotto da ICE ma distribuito da Sega è lo spettacolare Dodgeball – Ultimate Arena. Un dinamico shooting per 1-2-3 giocatori in challenge, in cui bisogna prendere di mira sia i bersagli a comparsa che quelli fissi (in totale 21) per ottenere dei punti che saranno poi convertiti in ticket.

Anche la velocità è essenziale, poiché più velocemente si colpisce un bersaglio illuminato, più punti si guadagnano, in particolare con i moltiplicatori di punteggio nei round di velocità.

Il massimo della vincita si ottenere raggiungendo il round bonus. Dodgeball è disponibile nelle versioni standard e deluxe, con quest’ultimo che ha solo un ingombro leggermente maggiore e attira di più l’attenzione dei giocatori.

 

 

Sempre targato ICE è Monopoly Roll N Go gioco a ticket caratterizzato dal grandioso dado illuminato a LED che serve per raggiungere le varie proprietà e dal simpatico Mr. Monopoly a grandezza naturale che campeggia sulle due fiancate, oltre che a festeggiare sul monitor le vincite ottenute. Collezionando una famiglia di colori si vince un Monopoly Bonus. I giocatori hanno l’opportunità di vincere il doppio dei ticket inserendo un doppio credito.

Altre novità di Ice sono World Football Pro e Shipwreck. World Football Pro è un gioco di calci di rigore incentrato sull’abilità e il tempismo per far passare il maggior numero possibile di palloni oltre il portiere in movimento e in porta prima che scada il tempo: più alto è il punteggio, maggiori sono le vincite dei biglietti.

 

 

Shipwreck è un gioco di abilità per 1/3 giocatori.

Lo scopo del gioco è lanciare quattro palline di fila sulla griglia del campo di gioco di 16 buche. Se un giocatore riesce a fare 4/4 in fila con le prime quattro palline, ottiene ticket bonus. In tutto Il giocatore ha a disposizione 8 palline: meno ne utilizza per ottenere 4 di fila, maggiore sarà la vincita in ticket.

 

 

TouchMagix (rappresentata da UDC) ha messo in vetrina il nuovo Carnival Cups Crane, molto originale nell’abbinare un gioco a video di abilità con la classica azione della gru.

Si tratta di indovinare dove si trova la pallina vincente sotto i bicchieri che vengono messi in rotazione, che diventa sempre più rapida con l’avanzare del gioco; se si seleziona il bicchiere giusto, una pallina reale scenderà su un piccolo piatto rotante provvisto di buche di arresto: il corrispondente numero viene convertito in altrettanti ticket.

La TouchMagix ha presentato anche il  suo titolo di maggior incasso, Mega Blaster, il cui gameplay è semplice ma basato sull’abilità: ai giocatori viene presentato un edificio a torre che si estende su due schermi.

Ogni piano dell’edificio mostrerà un valore diverso, che rappresenta quanti biglietti possono essere vinti. Dopo aver accreditato, i giocatori spingono uno stantuffo TNT realistico per inviare l’indicatore luminoso sull’edificio. Ovunque questo si fermi, farà esplodere quel livello, premiando il giocatore con la quantità di ticket corrispondente. L’obiettivo principale è di far esplodere il piano Bonus per vincere il maggior numero di biglietti.

LAI Games, che ha celebrato in fiera l’accordo con il distributore inglese Crown Leisure / Harry Levy, aveva come apparecchio di punta la graziosa Angry Birds Coin Crash, che è già in circolazione da diverso tempo e ha conquistato le vette degli incassi nei locali di intrattenimento.

E’ un gioco tipo pusher che presenta numerose emozionanti features, fra cui la più eclatante è la torre di gettoni (ma possono essere fino a 3) che si costruisce automaticamente utilizzando uno speciale meccanismo fino a un massimo di 1200 pezzi.

Per concludere, nello stand Electrocoin, che fa sempre da vetrina agli ultimi flipper Stern, speravamo di vedere l’apparecchio speciale James Bond 007 60th Anniversary Limited Edition, che è stato prodotto in soli 500 esemplari e viaggia a una cifra non inferiore ai 20.000 dollari.

Così ci siamo dovuti accontentare della versione Pro, con la testata dedicata al film che ha reso famosa la saga, Dr. No. L’apparecchio, comunque, da risalto ai filmati e alla musica iconica dei film hanno costruito la leggenda di 007: lo stesso Dr. No, From Russia With Love, Goldfinger, Thunderball, You Only Live Twice e I diamanti sono per sempre. I giocatori sono immersi nel mondo dello spionaggio in questa esperienza di flipper ricca di azione, affrontando incarichi, collaborando con alleati chiave e fermando i piani malvagi di Spectre.

I flipper James Bond 007, così come gli ultimi usciti (Rush, Godzilla, Star Wars The Madalorian) includono il sistema Insider Connected di Stern, che consente ai giocatori di tenere traccia dei progressi, ottenere nuovi risultati specifici del gioco, interagire con la community dei giocatori e partecipare a promozioni e missioni sfida. Insider Connected fornisce anche un set di strumenti incentrato sull’operatore per guidare il gioco in loco attraverso classifiche di posizione, fidelizzare i giocatori, analizzare le prestazioni, apportare modifiche in remoto e mantenere le macchine.

 

 

 

Marco Cerigioni – PressGiochi