23 Gennaio 2021 - 17:36

Grainne Hurst (Entain): “Saremo i pionieri del gioco d’azzardo sicuro”

Grainne Hurst, Direttore degli affari per Entain, si è espressa sui progetti futuri della società, spiegando: “Il 2020 è stato un anno imprevedibile per tutti e in Entain abbiamo affrontato

28 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Grainne Hurst, Direttore degli affari per Entain, si è espressa sui progetti futuri della società, spiegando: “Il 2020 è stato un anno imprevedibile per tutti e in Entain abbiamo affrontato le sfide a testa alta. Abbiamo rilanciato con un nuovo marchio, una nuova leadership, una nuova visione e un nuovo scopo. È molto semplice; miriamo a rivoluzionare il gioco d’azzardo per creare intrattenimento emozionante e affidabile per ogni cliente.

Nel corso dell’ultimo anno il nostro staff è andato avanti e siamo orgogliosi che ogni singolo collega abbia continuato a lavorare sodo per garantire che, in Entain, il gioco d’azzardo sia più sicuro. Siamo stati incoronati Safer Gambling Operator of the Year agli EGR Awards e questo ci ricorda che siamo sulla strada giusta. Tuttavia, non vogliamo camminare tranquillamente su quel sentiero, vogliamo essere in prima linea, vogliamo essere i pionieri. Da tempo siamo convinti che l’attività più sostenibile nel nostro settore sarà l’attività di maggior successo, motivo per cui ci siamo impegnati a concentrarci solo sui mercati regolamentati. Entro la fine del 2023 opereremo solo nei mercati regolamentati, chiudendo quelli che non sono sulla via della regolamentazione.

Il nostro obiettivo è garantire che tutte le nostre entrate provengano da mercati adeguatamente regolamentati e si basino sul fatto che il gioco d’azzardo sicuro sia al centro di ciò che facciamo. Se il 2020 ci ha insegnato qualcosa è che la tecnologia non ha limiti. Garantire i più alti livelli possibili di sicurezza dei giocatori è il modo migliore per garantire il nostro successo a lungo termine, e così a novembre abbiamo lanciato il nostro programma Advanced Responsibility & Care (ARC). Abbiamo sviluppato le nostre capacità interne per consentire ai nostri data scientist di analizzare il comportamento dei giocatori in un modo nuovo. Da questo saremo in grado di creare modelli predittivi che abiliteranno strumenti di monitoraggio in tempo reale per consentire interventi precoci. Per complimentarmi con questo, stiamo anche collaborando con Future Anthem e Mindway AI, che ci vedranno pionieri delle soluzioni di minimizzazione dei danni leader a livello mondiale. Siamo tecnologicamente avanzati e pronti per guidare il settore sulla strada del gioco d’azzardo più sicuro. Siamo orgogliosi di contribuire alle comunità più ampie in cui operiamo, motivo per cui abbiamo lanciato la Fondazione Entain.

Ci impegneremo a donare 100 milioni di sterline nei prossimi cinque anni, compreso il nostro nuovo programma Pitching In che supporta gli sport di base e gli sportivi. Lo sport è fondamentale per il nostro settore, motivo per cui stiamo investendo nella sua sostenibilità. Il nostro sostegno ai campionati Trident, annunciato all’inizio di quest’anno, non vedrà solo investimenti finanziari per i club di calcio della comunità locale, ma anche uno personale sotto forma di volontari. Ciò è fondamentale, in particolare nel clima attuale, che ha visto un impatto senza precedenti su questi club.

La nostra partnership con SportsAid ci ha anche visto supportare quasi 100 atleti fino ad ora e altri a seguire mentre entriamo nel terzo anno della nostra partnership. Siamo orgogliosi di investire nello sport in tutto il mondo e del ruolo che abbiamo svolto per assicurarne il futuro. Il Gruppo Entain è determinato a essere un pioniere nell’assicurare e mantenere il benessere dei clienti, che è al centro del settore sostenibile e responsabile che tutti noi vogliamo vedere. Il successo e la sostenibilità a lungo termine, tuttavia, possono essere integrati solo se misure simili vengono adottate in tutto il settore. Siamo orgogliosi del lavoro che stiamo facendo in Entain nel mettere il cliente al centro delle nostre attività”.

 

 

 

 

PressGiochi