23 ottobre 2019
ore 07:31
Home Cronaca GDF: durante l’estate scoperte 339 irregolarità nel settore dei giochi e delle scommesse

GDF: durante l’estate scoperte 339 irregolarità nel settore dei giochi e delle scommesse

SHARE
GDF: durante l’estate scoperte 339 irregolarità nel settore dei giochi e delle scommesse

Si è chiuso il piano straordinario dei controlli estivi avviato dalla Guardia di Finanza a metà giugno al fine di contrastare tutti gli illeciti economico-finanziari che, oltre a danneggiare le casse dello Stato e gli imprenditori onesti, mettono a repentaglio la salute e la sicurezza dei cittadini.

36.467 i controlli complessivamente eseguiti su tutto il territorio nazionale, con una media di circa 500 operazioni al giorno, quasi il doppio rispetto all’estate scorsa.

 

Giochi e scommesse

339 interventi irregolari nel settore dei giochi e delle scommesse: sequestrati 147 apparecchi da intrattenimento (cc.dd. newslot), 344 punti clandestini di raccolta scommesse e verbalizzate 4.189 persone, delle quali 146 denunciate all’Autorità Giudiziaria.

Agenzia di scommesse abusiva: a Catania è stata sequestrata un’agenzia abusiva che accettava scommesse da banco attraverso un allibratore estero non autorizzato ad operare in Italia. Il titolare è stato sanzionato con una multa di 18.000 euro e denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Gioco illegale on-line: i Finanzieri di Napoli, invece, hanno individuato 6 siti di gioco on-line esteri non autorizzati, prontamente “oscurati” per impedire la reiterazione dell’illecita attività.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN