19 Gennaio 2021 - 13:02

Esports. Shangai avvia la costruzione di un’arena dedicata agli esports da 892 milioni di dollari

Shanghai ha avviato la costruzione di un’arena dedicata agli esports, con l’obiettivo di diventare il leader nei videogiochi competitivi. La sede, denominata Shanghai International New Cultural and Creative E-sports Center,

12 Gennaio 2021

Print Friendly, PDF & Email

Shanghai ha avviato la costruzione di un’arena dedicata agli esports, con l’obiettivo di diventare il leader nei videogiochi competitivi. La sede, denominata Shanghai International New Cultural and Creative E-sports Center, costerà 5,8 miliardi di yuan ($898,2 milioni) e si estenderà su 500.000 metri quadrati. È progettato per essere un hub in cui le squadre e le società di esports possono avere sede. Shanghai mira a posizionarsi come centro globale di esports. L’anno scorso, la città ha ospitato il campionato mondiale di “League of Legends”, uno dei più grandi eventi nel calendario degli esports.

 

 

 

PressGiochi