23 agosto 2019
ore 07:24
Home Cronaca Centro scommesse illegale a Castelnovo Monti: giocavano anche minorenni

Centro scommesse illegale a Castelnovo Monti: giocavano anche minorenni

SHARE
Centro scommesse illegale a Castelnovo Monti: giocavano anche minorenni

All’interno di un’attività di Castelnovo Monti, Reggio Emilia, i carabinieri hanno scoperto che si effettuava la raccolta illegale di giochi d’azzardo. Tra i clienti, anche due minorenni

E’ stato l’insolito movimento di clienti, notati nei pressi di un esercizio commerciale in centro, a insospettire i carabinieri castelnovesi che ieri mattina, insieme alla polizia municipale, hanno eseguito un controllo all’interno del locale.

Come sospettato dai militari, nel negozio – che è adibito alla vendita di gadget sportivi e ricariche telefoniche – era stata allestita abusivamente una sala scommesse sportive per conto di una società allocata in Austria e non affiliata ai Monopoli di Stato. Il titolare, un 28enne reggiano, raccoglieva le scommesse senza autorizzazione; diversi sono stati i clienti intercettati subito dopo aver fatto una scommessa mentre altri che si apprestavano a farle in una delle dieci postazioni presenti in negozio.

Tra i clienti, anche due minori motivo per cui il 28enne verrà segnalato al competente ufficio dei Monopoli di Stato per la sanzione prevista. Alla luce di quanto accertato, l’uomo è stato denunciato per esercizio abusivo dell’attività di gioco d’azzardo.

 

PressGiochi

 

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN