20 Settembre 2020 - 19:59

Avellino. Il comune di Ariano taglia del 30% la Tari per i no-slot

Il Consiglio Comunale di Ariano Irpino in questi giorni ha approvato il “Nuovo piano finanziario- Tariffe Tari”, parte integrante del Bilancio di Previsione già approvato in Giunta e che sarà discusso in Consiglio

03 Agosto 2015

Print Friendly, PDF & Email

Il Consiglio Comunale di Ariano Irpino in questi giorni ha approvato il “Nuovo piano finanziario- Tariffe Tari”, parte integrante del Bilancio di Previsione già approvato in Giunta e che sarà discusso in Consiglio il prossimo 20 agosto. Il Piano ha previsto  un aumento del ruolo Tari di circa il 10 per cento rispetto all’anno precedente al fine di migliorare il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

Restano in ogni caso alcune agevolazioni per particolari fasce di cittadini come per i residenti in località  Difesa Grande o come per gli esercenti che decideranno di rinunciare alle slot machine che potranno usufruire di una diminuzione del 30 per cento sul ruolo Tari.

PressGiochi