24 Giugno 2024 - 14:40

Toca Social, l’intrattenimento basato sul football

Toca Social: più che un nuovo gioco del calcio, è una nuova formula di intrattenimento che sfrutta il football per unire giovani, meno giovani e famiglie in un coinvolgente contesto

04 Giugno 2024

Print Friendly, PDF & Email

Toca Social: più che un nuovo gioco del calcio, è una nuova formula di intrattenimento che sfrutta il football per unire giovani, meno giovani e famiglie in un coinvolgente contesto sociale. La ristorazione, con cibi e bevande di classe, si abbina allo sport più amato al mondo per offrire giornate speciali agli utenti. Se vogliamo, è un po’ l’evoluzione del concept del bowling: una volta entrato, ti senti subito parte dell’ambiente e sei invogliato a provare tutte le opportunità che ti trovi di fronte, che sia per l’appunto il gioco del bowling stesso, o un videogioco, o un table soccer o ancora un gioco da tavolo oppure  scattarsi qualche foto nei grandi photoboots; il tutto affiancato da piacevoli momenti conviviali.

Attualmente, Toca Social è attivo presso l’O2 di Londra e al Bullring di Birmingham, ma entro il prossimo anno andranno aprire le nuove location di Westfield London e La Défense Paris, e a seguire si espanderà in tutta Europa.

Il fulcro sono i box nei quali gli utenti possono cimentarsi in svariate opzioni di gioco, indirizzando il pallone verso i target proposti su un grande telone. E’ incoraggiata soprattutto la partecipazione di gruppo (fino a 12 persone), con partite che possono durare anche 60/90 minuti, intervallate da opportune pause. Selezionando i vari livelli di abilità, anche chi non ha mai giocato al calcio può divertirsi a provare, visto che non ci sono regole da rispettare.

Tanto per dare l’idea della goliardia di Toca Social, tra le tante alternative vi è quella di calciare il pallone in faccia ai propri amici, o per meglio dire sulle loro immagini preventivamente fotografate. Ma le soluzioni sono tantissime e la loro ambientazione high-tech, oltre ovviamente la possibilità di interagire immediatamente coi canali social degli utenti, non farà altro che mettere in circolo ulteriore adrenalina nei giocatori!

 

Pressgiochi

×