17 Luglio 2024 - 21:34

iGB L!VE: debutta la Sustainable Gambling Zone

Le ultime idee e l’approccio del settore al gioco d’azzardo più sicuro saranno al centro dell’attenzione quando la Sustainable Gambling Zone (SGZ) verrà lanciata al prossimo iGB L!VE (16-19 luglio

04 Luglio 2024

Print Friendly, PDF & Email

Le ultime idee e l’approccio del settore al gioco d’azzardo più sicuro saranno al centro dell’attenzione quando la Sustainable Gambling Zone (SGZ) verrà lanciata al prossimo iGB L!VE (16-19 luglio 2024: Expo Days 17-18 luglio).

La nuova Zona, sponsorizzata da IGT, comprenderà sei organizzazioni tra cui Yaspa, Department of Trust, BetBlocker, GamCare, AGOG e Safer Gambling Training.

Spiegando il rebranding dalla Consumer Protection Zone, Ewa Bakun, Direttore Industry Insight and Engagement di Clarion Gaming, ha dichiarato: “Abbiamo intrapreso un ampio programma di consultazione con i nostri stakeholder prima del rebranding da Consumer Protection Zone a Sustainable Gambling Zone. L’obiettivo è creare un business sostenibile in cui i giocatori che sono a rischio di sviluppare problemi legati al gioco d’azzardo siano identificati e assistiti in modo proattivo dagli operatori. L’obiettivo è costruire una cultura del gioco d’azzardo più sicura e raggiungere la sostenibilità a lungo termine piuttosto che semplicemente soddisfare i requisiti normativi”.

Naomi Barton, Portfolio Director responsabile di iGB L!VE, ha aggiunto: “Sappiamo quanto le parti interessate diano importanza all’evento di iGB L!VE per reperire nuovi prodotti, connettersi con nuovi partner e conoscere le ultime novità. La Sustainable Gambling Zone, con il suo focus ridefinito, offrirà una nuova prospettiva su quello che è un argomento chiave del settore”.

iGB L!VE 2024 sarà il più grande mai registrato con oltre 300 espositori e sponsor che occuperanno oltre 21.000 metri quadrati di spazio lordo, una cifra superiore del 35% rispetto al 2023. L’industria internazionale ha offerto il suo sostegno a iGB L!VE con gli ultimi dati che mostrano un aumento del 53% su base annua delle registrazioni da parte di professionisti del settore con sede in 121 paesi. L’ampiezza del supporto geografico che si estende dagli Stati Uniti agli Emirati Arabi Uniti, dal Sud Africa alla Slovenia e dal Brasile al Belgio, conferma il crescente status di iGB L!VE come una delle aziende internazionali di gioco più potenti e avvincenti.

 

PressGiochi