13 Giugno 2024 - 06:12

Baretta a PressGiochi: “Il lavoro fatto in Campania sul gioco può essere un modello sul quale attestare un nuovo accordo Stato-Regioni”

“Rispetto all’intesta stato regioni conclusa nel 2017 sul tema dei giochi, è importante tener conto dell’evoluzione che c’è stata in questi anni, ma sicuramente quello è un punto di partenza

02 Dicembre 2023

Print Friendly, PDF & Email

“Rispetto all’intesta stato regioni conclusa nel 2017 sul tema dei giochi, è importante tener conto dell’evoluzione che c’è stata in questi anni, ma sicuramente quello è un punto di partenza che evidenzia la necessità di una omogeneità a livello nazionale delle regole del gioco. Da questo punto di vista c’è un precedente che è l’accordo fatto in Campania che può essere usato come un modello valido sul quale attestare un nuovo accordo stato regioni. Sicuramente quella è la strada”.

Lo ha dichiarato Pierpaolo Baretta, assessore al bilancio del Comune di Napoli, ex sottosegretario all’economia con delega ai giochi che ha curato nel 2017 l’accordo stato regioni sul gioco concluso in Conferenza unificata.

PressGiochi