04 Marzo 2024 - 22:32

Vasto: minorenne gioca alle slot, scattano sanzioni per la sala scommesse

Sono stati effettuati una serie di controlli amministrativi in tutta l’area del teatino, e soprattutto nella città di Vasto, da parte della Questura di Chieti. L’operazione è stata finalizzata al

22 Gennaio 2024

Print Friendly, PDF & Email

Sono stati effettuati una serie di controlli amministrativi in tutta l’area del teatino, e soprattutto nella città di Vasto, da parte della Questura di Chieti.
L’operazione è stata finalizzata al contrasto del fenomeno della ludopatia ed alla prevenzione e alla repressione degli eventuali  illeciti amministrativi.

É intervenuto infatti il personale dell’unità di Polizia Amministrativa del Commissariato di P.S. di Vasto che ha proceduto all’ispezione presso alcune agenzie di scommesse del territorio dove si sono riscontrate numerose violazioni delle disposizioni contenute nel Testo Unico di Leggi di Pubblica Sicurezza.
In particolare, si accertava la presenza di un ragazzo minore di diciotto anni, intento a giocare alle Slot, congegni elettronici che erogano esclusivamente vincite in denaro, violazione per la quale verrà contestata la sanzione amministrativa di circa 7.000 euro.
Nel corso del controllo sono state accertate ulteriori irregolarità per omessa vigilanza da parte del titolare autorizzato nella licenza del Questore per l’attività di raccolta scommesse; omessa esposizione della SCIA per la somministrazione di alimenti e bevande; omesso Manuale di Autocontrollo HACCP ed esposizione dei prezzi dei prodotti alimentari in vendita, nonché irregolarità sul Registratore di Cassa per l’emissione degli scontrini.

Nel complesso verranno irrogate sanzioni per un totale di circa 15.000 euro.

 

PressGiochi