21 Settembre 2020 - 14:52

Valmadrera. Slot machine accese in anticipo: multato bar

A mettere mano al blocchetto delle contravvenzioni sono stati sabato mattina gli agenti della Polizia locale di Valmadrera (Lecco) durante una retata in tutte le slot e videolottery del paese

03 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

A mettere mano al blocchetto delle contravvenzioni sono stati sabato mattina gli agenti della Polizia locale di Valmadrera (Lecco) durante una retata in tutte le slot e videolottery del paese per verificare il rispetto dell’ordinanza varata lo scorso aprile in base alla quale gli apparecchi da gioco possono funzionare solo dalle 10 a mezzanotte, né prima né dopo, un provvedimento scaturito dalla volontà degli amministratori pubblici per arginare la piaga del gioco d’azzardo e almeno provare ad arginare le ludopatie.

In un bar i vigili hanno appunto constatato che i cinque apparecchi installati erano attivi prima dell’orario consentito. «A seguito dei controlli è importante sottolineare che i responsabili di buona parte degli esercizi pubblici si sono adeguati all’ordinanza sindacale vigente», spiega Cristian Francese, comandante del corpo di vigilanza urbana. Il quale assicura che non è certo finita qui, perché verranno eseguiti altri controlli, sia mirati sia a tappeto.

PressGiochi