04 Marzo 2024 - 20:18

Tennis. Sinner, favoritissimo, riparte da Rotterdam

Secondo trionfo per l’azzurro, nel 2024, a 2,00 su Sisal.it

12 Febbraio 2024

Print Friendly, PDF & Email

Jannik Sinner, dopo il trionfo all’Australian Open, riprende il suo cammino e riparte da Rotterdam dove, oggi, esordisce forte della testa di serie numero 1. Il tennista azzurro, che lo scorso anno fu finalista nel torneo olandese, punta deciso non solo a prendersi la seconda vittoria del 2024 ma anche a centrare la terza posizione mondiale. Sinner, infatti, potrebbe approfittare dell’assenza di Medvedev, vincitore nel 2023, per scalzare proprio il russo dalla terza piazza del ranking ATP. Gli esperti Sisal ritengono il tennista di San Candido favoritissimo per la vittoria a 2,00. Il campione degli Australian Open esordirà domani contro Botic van de Zandschulp: il successo dell’italiano è offerto a bassa quota, a 1,11, mentre l’impresa del beniamino di casa pagherebbe 6 volte la posta. Piccola curiosità: la marcia trionfale a Melbourne, per Sinner, si aprì proprio contro van de Zandschulp.

L’avversario principale, per l’italiano, appare Andrej Rublëv, vincitore tre anni dell’ATP 500 di Rotterdam. L’attuale numero 5 del mondo, trionfatore a Hong Kong in questa prima parte della stagione, è in cerca del successo numero 12 sul cemento: la vittoria in terra olandese è data a 6,00.

Il podio dei favoriti si chiude con Grigor Dimitrov, finalista nel 2018 su questo campo e sconfitto dal Sua Maestà Roger Federer. Il tennista bulgaro vanta nove tornei in carriera e quest’anno, a Brisbane, ha interrotto un digiuno che durava dal 2017: il successo di Dimitrov si gioca a 9,00.

Tutto in doppia cifra il resto degli aspiranti al titolo: Rune è offerto a 12, de Minaur e Hurkacz a 16 mentre la vittoria di Korda pagherebbe 20 volte la posta.

PressGiochi