28 Settembre 2020 - 06:38

Svezia: nuova legge contro le frodi sui biglietti della lotteria

Come annunciato in questi giorni da PressGiochi, la Svezia ha presentato in Commissione europea un nuovo progetto di legge sulle lotterie recante nuove disposizioni sui biglietti della lotteria, ricevute dei

06 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Come annunciato in questi giorni da PressGiochi, la Svezia ha presentato in Commissione europea un nuovo progetto di legge sulle lotterie recante nuove disposizioni sui biglietti della lotteria, ricevute dei terminali e generatori di numeri casuali.

Da oggi è possibile visionare nel dettaglio il testo. Il provvedimento è diretto a disciplinare i requisiti dei biglietti della lotteria sigillati, delle cartelle della tombola nonché apparecchiature tecniche utilizzate per le puntate, le estrazioni o il controllo dei giochi d’azzardo propriamente detti e dei giochi della tombola
Ai sensi dell’articolo 14 della legge sulle lotterie, un’omologazione deve essere subordinata a talune condizioni. Le linee guida costituiscono la base per i soggetti responsabili nella valutazione delle omologazioni.

Ai sensi dell’articolo 46 della legge sulle lotterie, l’Ispettorato lotterie è l’organo che esamina le questioni riguardanti l’omologazione. L’Ispettorato lotterie in osservanza delle suddette disposizioni intende definire nuove condizioni per i biglietti delle lotterie e per i generatori di numeri casuali.

Le linee guida si applicano solo internamente per il personale dell’autorità; potrebbero pertanto essere integrate da condizioni per casi specifici. I responsabili dovranno seguire, come regola generale, le linee guida. Tali misure sono volte ad agevolare e, per quanto possibile, ottenere una gestione uniforme. Le linee guida fungono inoltre da orientamento per quei requisiti che devono essere soddisfatti dai soggetti richiedenti un’omologazione e contribuiscono pertanto a far sì che la regolamentazione sia per quanto possibile prevedibile.

Le linee guida in questione riguardano innanzitutto le associazioni popolari, tra le quali la “Svenska Postkodföreningen”, la “Idrottsalliansen” e la “Folkspel”, ma sono applicabili anche alle società autorizzate dal governo. Le stesse sono concepite per agevolare i responsabili nella valutazione delle omologazioni nonché per garantire una valutazione uniforme.

L’obiettivo di tali linee guida è prevenire tutte le frodi relative ai biglietti della lotteria, alle apparecchiature tecniche e ai generatori di numeri casuali. Un ulteriore obiettivo è mantenere la fiducia nel mercato delle lotterie dei singoli acquirenti di biglietti della lotteria garantendo un elevato grado di sicurezza per tali soggetti.
PressGiochi