27 Settembre 2020 - 22:38

Stabilità ‘ammazza-slot’. Codere conferma la sua posizione a tutela dei gestori

Dopo aver acquisito le necessarie autorizzazioni, l’Associazione Astro ha deciso di rendere nota la risposta che il Concessionario Codere ha inoltrato ai propri gestori che, come suggerito dall’associazione, avevano utilizzato

14 Gennaio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Dopo aver acquisito le necessarie autorizzazioni, l’Associazione Astro ha deciso di rendere nota la risposta che il Concessionario Codere ha inoltrato ai propri gestori che, come suggerito dall’associazione, avevano utilizzato il “format” di replica messo a disposizione degli iscritti per rispondere alle comunicazioni dei primi di gennaio inoltrate dai conduttori di rete telematica.

A nome degli iscritti AS.TRO ringrazia il Concessionario Codere per la prudente e sensibile posizione assunta a tutela dei gestori, laddove evidenzia la rassicurazione che “nessun cambiamento” sui flussi è previsto come forzato adeguamento degli accordi in essere, e che nessun addebito “per la legge di stabilità” sarà arbitrariamente inserito nei rendiconti contabili.

Eventuali altre risposte saranno prontamente pubblicate, al fine di informare gli iscritti sull’orientamento che esse possono comportare in sede di ri-negoziazione o risoluzione delle vigenti collaborazioni con i Concessionari.

PressGiochi