23 Giugno 2024 - 02:28

Spagna, le norme su giochi e scommesse della Navarra superano l’esame della CE

La Commissione Europea ha oggi dato il proprio via libera al Progetto di Decreto che adotta il Regolamento Generale sui giochi e le scommesse della Comunità Autonoma della Navarra in

22 Maggio 2024

Print Friendly, PDF & Email

La Commissione Europea ha oggi dato il proprio via libera al Progetto di Decreto che adotta il Regolamento Generale sui giochi e le scommesse della Comunità Autonoma della Navarra in Spagna. Questo decreto rappresenta un passo significativo nella regolamentazione del settore dei giochi d’azzardo, scommesse, bingo, lotterie, macchinette per giochi d’azzardo e tombole nella regione.

Il testo del decreto provinciale stabilisce le disposizioni comuni per tutte le forme di giochi d’azzardo praticate in Navarra, regolamentandone la pianificazione e organizzazione. Le norme disciplinano vari aspetti cruciali, tra cui i requisiti di partecipazione ai giochi d’azzardo e le condizioni che devono essere rispettate dalle società operanti nel settore. Inoltre, vengono regolamentati la pubblicità, la sponsorizzazione e la promozione dei giochi d’azzardo, stabilendo standard tecnici e di sicurezza per le attrezzature utilizzate, nonché misure per il monitoraggio e il controllo del rispetto delle normative. Il decreto include anche un regime sanzionatorio per le violazioni delle regole.

Il decreto prevede una regolamentazione dettagliata per ogni settore correlato al gioco d’azzardo, adattandosi ai diversi canali distributivi, sia terrestri che a distanza. Vengono regolamentati con precisione settori come il bingo, le lotterie, le macchinette per giochi d’azzardo, le tombole e le combinazioni d’azzardo. L’allegato tecnico del decreto contiene le regole essenziali, le specifiche tecniche e le eventuali restrizioni per ciascuna forma di gioco.

 

La nuova normativa è necessaria per aggiornare e migliorare la legge regionale 16/2006 del 14 dicembre 2006 sui giochi d’azzardo. La regolamentazione esistente era caratterizzata da formulazioni disomogenee per aspetti comuni ai vari settori, rendendo indispensabile un’unificazione normativa. Inoltre, alcune norme necessitavano di adeguamenti ai principi di semplificazione, economia procedurale, efficacia ed efficienza amministrativa.

Il Decreto Provinciale mira a correggere queste carenze integrando in un unico testo la disciplina specifica delle diverse forme di gioco, fornendo un quadro normativo chiaro e uniforme. Questo permetterà di migliorare il controllo e la gestione del settore, garantendo al contempo una maggiore tutela per i partecipanti e una più efficace prevenzione delle frodi e delle irregolarità.

L’approvazione del decreto rappresenta un importante passo avanti nella regolamentazione del gioco d’azzardo in Navarra, allineando la regione agli standard europei e garantendo un ambiente di gioco più sicuro e trasparente.

PressGiochi

×