28 Ottobre 2020 - 20:26

Spagna. Approda a Bruxelles la nuova legge sulle scommesse in Cantabria

  E’ stato notificato ieri in Commissione europea il decreto spagnolo con il quale viene varato il nuovo regolamento delle scommesse nella Comunità autonoma della Cantabria. Nei prossimi tre mesi

13 Dicembre 2014

Print Friendly, PDF & Email

 

E’ stato notificato ieri in Commissione europea il decreto spagnolo con il quale viene varato il nuovo regolamento delle scommesse nella Comunità autonoma della Cantabria. Nei prossimi tre mesi il testo sarà sottoposto al vaglio della CE e degli Stati membri e verrà approvato, salvo presentazione di osservazioni e pareri ostativi, il 13 marzo 2015.

Il testo regolamenta le scommesse su eventi sportivi, su corse e su qualsiasi altra competizione organizzata dall’operatore di gioco, stabilendo i requisiti richiesti alle imprese organizzatrici e agli operatori di scommesse, i locali e le aree dedicate al gioco, gli elementi necessari per lo sviluppo del sistema e le garanzie e gli obblighi per la loro pratica.

Il decreto mira a disciplinare il gioco delle scommesse nella comunità di Cantabria, colmando il vuoto normativo contenuto nella Ley del Juego in materia di scommesse. L’obiettivo vuole essere quello di integrare questa attività alle altre del settore stabilendo in maniera precisa quali sono gli eventi su cui si può scommettere e quelli espressamente proibiti perche violano i diritti fondamentali, o perché hanno carattere politico o religioso.

PressGiochi