04 Marzo 2024 - 22:34

Sicurezza slot, non solo online: le responsabilità dei gestori di sala

Un recente fatto di cronaca ha riportato in auge il tema della sicurezza delle apparecchiature di gioco nel settore del gambling. La sicurezza nel gioco d’azzardo è un argomento sempre

05 Febbraio 2024

Print Friendly, PDF & Email

Un recente fatto di cronaca ha riportato in auge il tema della sicurezza delle apparecchiature di gioco nel settore del gambling. La sicurezza nel gioco d’azzardo è un argomento sempre caldo, al punto che uno dei capisaldi di questo settore è il gioco sicuro e responsabile e che tenga i giocatori lontani dal problema della ludopatia o dal furto dei dati personali e finanziari.

In particolare, la questione riguarda la responsabilità dei gestori degli esercizi pubblici e le sale scommesse in cui si trovano macchinette per il gioco d’azzardo, come le slot machine, nel garantire la sicurezza degli apparecchi e nei confronti dei giocatori.

Sicurezza di PC e slot machine: gli obblighi dei gestori

Ecco una sintesi dell’accaduto: il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia ha condannato alla sospensione per 30 giorni della licenza di raccolta scommesse e di giochi il titolare di un esercizio pubblico in cui si trovava un computer con il quale era possibile accedere ad internet liberamente e in maniera incontrollata. Nello specifico, la colpa riguardava il fatto che un cliente lo stava utilizzando per giocare al poker online, dopo aver effettuato l’accesso presso una piattaforma telematica.

La contestazione ai danni del titolare del locale riguardava l’utilizzo di un apparecchio destinato al gioco, anche indirettamente. Il titolare, da parte sua, dichiarava di non aver violato le disposizioni di legge in materia di giochi e di essere in regola con le prescrizioni contenute nella licenza.

La sospensione della licenza, però, serviva come tutela del pubblico interesse, dal momento che il titolare ha affermato che era stato il cliente che stava utilizzando il computer ad averlo arbitrariamente sbloccato per collegarsi al portale di gioco online.

In conclusione, l’arrivo della sentenza di condanna riguardava una colpa a carico del gestore del locale. Quest’ultimo ha l’obbligo legale, infatti, di garantire l’immodificabilità e la sicurezza dei PC che si trovano nelle sale scommesse e per questo deve dotarsi di apparecchi che rispondono a queste caratteristiche. Nel suo esercizio si trovava, invece, un normale computer facilmente manomissibile.

Questo è solo un esempio che dimostra quanto i gestori delle sale scommesse o degli esercizi pubblici autorizzati dall’ADM siano responsabili della sicurezza dei propri clienti. Non è solo nel settore del gioco online, infatti, che gli utenti cercano la garanzia di sicurezza, ma anche nella versione offline è fondamentale fornire sicurezza e trasparenza. Sia a vantaggio degli utenti che degli esercenti, che così eviteranno di andare incontro a fastidiose grane giudiziarie.

Sicurezza nel gioco online

Tutte le misure che contribuiscono a rafforzare la sicurezza e la responsabilità nel gioco online riguardano anche la sfera di gioco fisica. Oltre a tutti i consigli utili su Scommessesulweb che può seguire un giocatore prima di fare le sue scommesse, sapere che un esercizio o un operatore è in regola con queste misure, gli assicura un’esperienza di gioco sicura.

Licenza ADM

Il primo elemento a garanzia della sicurezza di un casino online o di una sala fisica è la presenza della licenza ADM, cioè la regolamentazione stipulata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, l’organo che esegue rigorosi controlli di sicurezza sui dati degli utenti, sull’equità dei giochi e sul pagamento delle vincite.

Protezione dei dati personali

I casinò online e gli esercizi pubblici dotati di apparecchiature che utilizzano tecnologie di crittografia avanzate, come il protocollo SSL (Secure Socket Layer), sono i più preparati sul fronte della protezione della privacy e dei dati personali e finanziari dei giocatori. Questi sistemi crittografici rendono la vita difficile agli hacker, i quali non potranno accedere facilmente ai dati degli utenti: in fase di trasmissione e memorizzazione delle informazioni degli utenti, l’SSL garantisce che i dati siano protetti da accessi non autorizzati.

Molti portali e molte apparecchiature aggiungono maggiore sicurezza con l’autenticazione a due fattori (2FA) o con la verifica dell’identità e dell’età (solo i giocatori maggiorenni possono giocare). Più è garantita la sicurezza dei dati personali, più i giocatori preferiranno utilizzare quella piattaforma o quell’apparecchiatura, così da essere certi di stare lontani dalle truffe.

Metodi di pagamenti sicuri

Questa misura riguarda gli operatori di gioco online, i quali devono offrire metodi di pagamento affidabili e sicuri (carte di credito, carte prepagate, portafogli elettronici e bonifici bancari) per garantire sicurezza nelle transazioni finanziarie.

Generatori casuali

Le apparecchiature e le piattaforme che sfruttano il potenziale della tecnologia sono sempre quelle più al passo coi tempi e, dunque, più affidabili. Ne è da esempio il Random Number Generator (RNG), un algoritmo che garantisce un’esperienza di gioco d’azzardo equa e corretta. I giocatori hanno la sicurezza di ricevere risultati equi e casuali nel caso delle slot machines, aspetti che rendono il gioco più trasparente e regolare.

Non solo sicurezza tecnica: il gioco deve essere anche responsabile

Gli operatori di casinò online e gli esercenti autorizzati sanno bene che non basta dotarsi di tutti gli elementi che assicurano la sicurezza dal punto di vista tecnico, ma un caposaldo della sicurezza è la promozione del gioco responsabile. Per arginare il rischio di comportamenti problematici da parte dei loro clienti, si avvalgono di misure come i limiti di deposito e sulle scommesse, così da consentire agli utenti di tenere sotto controllo il proprio budget finanziario.

La sicurezza dei giocatori è una delle responsabilità dei gestori delle sale slot tanto quanto di quelli delle piattaforme online. In entrambe le versioni di gioco, infatti, i giocatori possono imbattersi in situazioni spiacevoli come il furto dei dati personali e finanziari o come la ludopatia.

PressGiochi