02 Marzo 2024 - 14:31

Sessa (Snai): “Offerta di gioco sempre più omnicanale grazie a presenza PVR, si potrebbe fare meglio sulle Skin”

“Siamo ottimisti che questa riforma vada in porto ed è importante per noi seguire questo percorso sino alla sua approvazione. La novità della stabilità regolatoria sia per le aziende che

31 Gennaio 2024

Print Friendly, PDF & Email

“Siamo ottimisti che questa riforma vada in porto ed è importante per noi seguire questo percorso sino alla sua approvazione. La novità della stabilità regolatoria sia per le aziende che per gli investitori è un punto fondamentale. Il Governo ha avviato la riforma partendo dall’online definendo anche le linee guida per il retail.  E’ importante che venga seguito dal tavolo costituito oggi anche il riordino del terrestre. Per l’online, il costo di 7 mln è ritenuto da noi congruo. Altro punto su cui ragionare è l’aumento del canone, va evidenziato che si va verso l’omnicanalità e questo verrà supportato anche dalla presenza dei PVR.

Seguiremo il lavoro parlamentare auspicando qualche chiarimento o modifica sulla parte delle skin”.

Lo ha dichiarato Michele Sessa di Snai partecipando alla presentazione ufficiale del tavolo di lavoro avviato tra Fit-Sts e AGIC.

PressGiochi

×