30 Maggio 2024 - 04:55

Serie A. Inter-Lazio, mezzogiorno di fuoco a San Siro. Leão, gol o assist a 2,35 su Sisal.it, spaventa la Roma

San Siro si sta preparando per vivere, domenica prossima, un mezzogiorno di fuoco. Inter e Lazio si sfidano in un match chiave, in Serie A, per la qualificazione alla Champions

28 Aprile 2023

Print Friendly, PDF & Email

San Siro si sta preparando per vivere, domenica prossima, un mezzogiorno di fuoco. Inter e Lazio si sfidano in un match chiave, in Serie A, per la qualificazione alla Champions League con i capitolini avanti di sette punti rispetto ai nerazzurri. Nonostante questo distacco, la formazione di Inzaghi, fresca finalista
di Coppa Italia, parte favorita, secondo gli esperti Sisal, a 1,80 contro il 4,60 della Lazio mentre si scende a 3,50 per il pareggio, che non si presenta al Meazza da cinque anni e mezzo. Gli ultimi sei incroci in campionato non hanno mai visto un clean sheet, normale quindi aspettarsi un Goal, a 1,85, anche domenica a pranzo. Non è da escludere neanche un Ribaltone, in quota a 7,75, visto che sia Inter che Lazio andranno a caccia dei tre punti senza accontentarsi. Entrambe le difese dovranno prestare molta attenzione alle torri avversarie, un goal di testa è offerto a 3,25, perché ne è sempre stato messo a segno uno nelle tre sfide più recenti. Inzaghi si affida alla Lu-La, Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, entrambi in gol a 2,50, mentre i capitolini chiedono l’ennesima rete a capitan Ciro Immobile: la settima perla contro i nerazzurri del numero 17 della Lazio è data a 3,00.
Il prossimo weekend sarà il primo che vedrà la sfida delle metropoli perché, sabato alle 18, Roma e Milan incrociano i guantoni per una partita con punti pesantissimi in palio. Si preannuncia una sfida sul filo dell’equilibrio con i giallorossi, per gli esperti Sisal, leggermente favoriti a 2,75 contro il 2,80 dei milanesi mente si sale a 3,00 per il pareggio. La Roma cerca di abbattere un vero tabù: i capitolini hanno battuto solo una volta i Campioni d’Italia negli ultimi dieci confronti in Serie A. Quella sfida terminò 2-1 e rivedere lo stesso risultato esatto, domani pomeriggio, è dato a 11 per i padroni di casa e a 11,50 per i ragazzi di Pioli. Attenzione ai cartellini, un’espulsione si gioca a 3,60, mentre si scende di pochissimo, a 3,50, per un intervento al VAR del direttore di gara. Solo all’ultimo si saprà se Paulo Dybala, nel tabellino dei marcatori a 3,50, sarà o meno della partita e così Tammy Abraham, offerto alla stessa quota della Joya, si dovrà caricare l’attacco della Roma sulle spalle. La difesa del Milan non dovrà lasciare libero Stephan El Shaarawy, grande ex della sfida: il Faraone in gol pagherebbe 5 volte la posta. Sul versante rossonero, Olivier Giroud, in gol a 3,50, vuole bissare la rete dell’andata ma gli occhi saranno su Rafa Leão, in grandissima forma: una rete o un assist del portoghese si gioca a 2,35.

PressGiochi