23 Giugno 2024 - 03:46

Serie A. Inter-Lazio: i nerazzurri “chiudono” San Siro con tre punti Sassuolo-Cagliari, salvezza in palio: successo emiliano a 2,40 su Sisal.it

L’Inter si prepara a salutare San Siro, con lo scudetto e la seconda stella cuciti sul petto, sfidando una Lazio che va a caccia in un posto nelle coppe del

17 Maggio 2024

Print Friendly, PDF & Email

L’Inter si prepara a salutare San Siro, con lo scudetto e la seconda stella cuciti sul petto, sfidando una Lazio che va a caccia in un posto nelle coppe del prossimo anno. I nerazzurri, guidati da Simone Inzaghi che alla Lazio ha lasciato dolcissimi ricordi, partono favoritissimi per salutare San Siro con altri tre punti: gli esperti Sisal vedo il successo interista a 1,67 contro il 4,75 dei capitolini mentre si scende a 3,75 per il pareggio. Molto più Over, a 1,65, che Under, offerto a 2,10, vista la predisposizione offensiva delle due squadre ma anche gli ultimi
precedenti in campionato. Quattro dei sei incroci più recenti sono terminati 3-1: lo stesso risultato esatto in favore dell’Inter, domenica pomeriggio, si gioca a 13; quello per la Lazio pagherebbe 45 volte la posta. Un Ribaltone, in quota a 6,50, è nelle corde della sfida così come un goal dalla panchina, a 2,25, visto che sia Inzaghi che Tudor potrebbero dar fondo a tutta la loro rosa. Ventisette reti stagionali e una leadership assoluta: Lautaro Martínez è il cuore e l’anima dei campioni d’Italia e, particolare non da poco, va a segno contro i biancocelesti da tre gare consecutive.

Il Toro primo marcatore è dato a 4,15. Sul versante opposto Ciro Immobile proverà a trascinare i suoi compagni a San Siro: la rete del capitano laziale è offerta a 4,00. Non meno importante, ma sul versante opposto della classifica, la sfida che mette di fronte Sassuolo e Cagliari. Entrambe in piena lotta salvezza, al Mapei Stadium
emiliani e rossoblù si giocano un pezzo di permanenza in Serie A. I padroni di casa, che potrebbero salutare la Serie A dopo 10 stagioni, partono favoriti a 2,40, per gli esperti Sisal, contro il 3,00 dei ragazzi di Claudio Ranieri mentre il pareggio è in quota a 3,25. Particolare curioso: in 19 precedenti ben 10 sfide sono terminate con la divisione della posta, un risultato che stavolta potrebbe non accontentare nessuna delle due. La posta in palio sarà altissima tanto che sia un intervento del VAR, a 3,25, che un’espulsione, offerta a 4,40, potrebbero fare la loro comparsa nel match.
Inoltre, non essendo due difese impenetrabili, il Goal, a 1,60, si fa preferire di molto al No Goal, dato a 2,20. Si preannuncia anche una sfida tra bomber vecchio stampo, Gianluca Lapadula e Andrea Pinamonti, entrambi offerti a 2,75 per entrare nel tabellino dei marcatori.

 

PressGiochi

 

PressGiochi

×