02 Marzo 2024 - 15:32

RubyPlay entra nel mercato italiano in partnership con PokerStars

L’accordo segue la firma di una pietra miliare e l’integrazione diretta all’inizio del 2023.

29 Novembre 2023

Print Friendly, PDF & Email

RubyPlay, un innovativo studio di sviluppo iGaming B2B, sta realizzando la sua prima integrazione diretta nel mercato italiano dopo aver firmato con PokerStars, operatore leader e marchio Flutter Entertainment.

L’accordo ampliato fa seguito a un lancio di successo con l’operatore all’inizio del 2023, che ha visto la pubblicazione dei titoli più performanti di RubyPlay come Shake Shake Money Tree e Diamond Explosion 7s.

Il fornitore è pronto a creare ulteriori titoli su misura per PokerStars nel prossimo futuro, con i giocatori italiani ora in grado di scoprirli insieme al resto del portafoglio dinamico e lungimirante di RubyPlay.

L’Italia è un mercato chiave per molti nel settore dell’iGaming e uno sviluppo significativo per RubyPlay. Viene dopo il recente lancio del suo acclamato franchise Immortal Ways, che ha visto il fornitore superare i propri record di fidelizzazione e coinvolgimento.

L’operazione sottolinea l’impegno del fornitore per la crescita strategica nei mercati regolamentati di tutto il mondo e segue un anno ricco di notevole crescita. RubyPlay prevede di estendere la sua portata a paesi come Romania e Spagna nel 2024, continuando i suoi passi avanti nell’espansione globale.

Il Dr. Eyal Loz, Chief Product Officer di RubyPlay, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di annunciare la nostra espansione nel mercato italiano dopo un periodo di grande successo con PokerStars. Questa mossa strategica segna la nostra prima integrazione diretta in Italia, un mercato chiave con una base di operatori dedicata desiderosa di esplorare i nostri diversi contenuti. Il nostro impegno per la crescita globale nei mercati regolamentati continua mentre non vediamo l’ora di introdurre i nostri titoli in Italia, e presto in Romania e Spagna, favorendo i nostri significativi passi avanti nel settore”.

PressGiochi

×