24 Settembre 2020 - 05:59

Roma. Apre uno sportello chiamato “SOS Azzardo” contro la ludopatia

Si chiama “SOS Azzardo” il nuovo sportello realizzato dal Municipio XI di Roma insieme al Gruppo Magliana ’80: si tratta di un servizio gratuito che cercherà di contrastare la cosiddetta ludopatia,

02 Marzo 2015

Print Friendly, PDF & Email

Si chiama “SOS Azzardo” il nuovo sportello realizzato dal Municipio XI di Roma insieme al Gruppo Magliana ’80: si tratta di un servizio gratuito che cercherà di contrastare la cosiddetta ludopatia, cioè il gioco d’azzardo patologico. L’iniziativa è stata presentata questa mattina nella sede del Municipio di Villa Bonelli per illustrare programmi, l’assistenza psicologica e sociale e l’accoglienza che saranno garantiti da questo sportello, reso possibile dal lavoro di avvocati, medici e psicologi.

Come ha spiegato il presidente del Municipio XI, Maurizio Veloccia, “Le problematiche relative alla dipendenza da gioco d’azzardo sono in costante crescita e rappresentano un vero e proprio allarme sociale, con un giro d’affari di circa 80 miliardi di euro annui e, solo a Roma e provincia, sono attive circa 50mila slot e 718 sale da gioco. Questi dati ci hanno portato a riflette sulla crescente gravità del problema e sulla necessità di offrire il giusto supporto a chi sta vivendo un momento di forte difficoltà, una realtà ancor più importante in un contesto storico di crisi e di precarietà lavorativa ed economica, in cui le persone tendono a rinunciare a servizi e consulenze che potrebbero aiutarli a superare situazioni che mettono a dura prova la propria resistenza personale”.

PressGiochi