23 agosto 2019
ore 07:20
Home Casinò Revoca cambio euro-franco: Casino di Campione chiede aiuto a Roma

Revoca cambio euro-franco: Casino di Campione chiede aiuto a Roma

SHARE
Revoca cambio euro-franco: Casino di Campione chiede aiuto a Roma

 

 

 

 

Campione chiede aiuto a Roma. Con il Casinò già sotto pressione, tra crisi globale e cambiamenti nel settore, il colpo inferto dalla decisione della BNS di revocare la soglia minima del cambio euro-franco rischia di essere letale per l’economia dell’enclave, dove il Casinò deve mettere in conto, d’un colpo, la perdita di 20 milioni di franchi.

«Giovedì – riferisce la sindaca Marita Pittaluga – ho avuto contatti con esponenti del Governo ai quali ho rappresentato la nostra drammatica situazione, chiedendo, oltre ad un urgentissimo incontro, un intervento economico straordinario» per fronteggiare uno stato di emergenza nel quale l’enclave si è ritrovata «a motivo di fattori esterni, incontrollabili e certamente non dipendenti da una cattiva gestione della cosa pubblica». Il Comune «sta valutando interventi equanimi che permettano di affrontare, almeno provvisoriamente, questa fase di insufficienti risorse» assicura Piccaluga, «ben consapevole che la popolazione è già stata messa in sofferenza da precedenti decisioni adottate per assicurare la continuità alla nostra vitale azienda».

Senza l’aiuto di Roma «diventerebbe impossibile immaginare un futuro per Campione d’Italia».

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN