29 Settembre 2020 - 14:56

Reggio Calabria. Ordigno contro sala scommesse

Un ordigno, molto probabilmente di natura intimidatoria, è stato fatto esplodere durante la notte all’interno du un’agenzia scommesse di Reggio Calabria. L’esplosivo è stato piazzata da due individui giunti nella zona

04 Marzo 2015

Print Friendly, PDF & Email

Un ordigno, molto probabilmente di natura intimidatoria, è stato fatto esplodere durante la notte all’interno du un’agenzia scommesse di Reggio Calabria. L’esplosivo è stato piazzata da due individui giunti nella zona in scooter. I due, senza curarsi delle possibili persone presenti sul posto, vista la presenza di un noto bar, hanno dato fuoco alla miccia dell’ordigno e sono scappati, incuranti dei danni che avrebbero potuto creare.

Sul posto sono intervenute le violanti della squadra mobile che hanno avviato le indagini, tentando di risalire ai due attentatori, che sembra avessero il volto coperto dal casco integrale, grazie anche all’ausilio delle telecamere presenti in zona.

PressGiochi