25 Settembre 2020 - 12:34

Pucci (Astro): “Ridurre le slot è la scelta giusta, ma speriamo non tornino le bische”

“Ridurre lo slot machine? È la scelta giusta”. Così Massimiliano Pucci, numero uno di Assotrattenimento e vicepresidente di Sistema Gioco Italia commenta a La Stampa le prime indiscrezioni sui decreti

16 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

“Ridurre lo slot machine? È la scelta giusta”. Così Massimiliano Pucci, numero uno di Assotrattenimento e vicepresidente di Sistema Gioco Italia commenta a La Stampa le prime indiscrezioni sui decreti delega in materia di giochi. «Siamo di fronte a una rivoluzione», dice. «E’ l’anno zero». Il governo taglia le macchinette e voi siete soddisfatti? «Certo. Da sempre noi perseguiamo uno sviluppo sostenibile e siamo i primi a dire che, negli ultimi anni c’è stato un eccesso di offerta”. Il presidente di Astro ricorda inoltre che “dove manca la possibilità di giocare in modo legale ci si affida alle nuove forme sempre più aggressive. A partire dal Web. Abbiamo costruito la più importante rete a cielo aperto del mondo, eppure lo Stato ci ha sempre visti come una fonte di entrate. Siamo un presidio di legalità, se spariamo torneranno le bische”.

PressGiochi