04 Marzo 2024 - 23:06

Portogallo: nel terzo trimestre la spesa per i giochi online segna un +47,2%

Il Servizio di regolamentazione e ispezione del gioco d’azzardo portoghese (SRIJ) ha riferito che il paese ha registrato 215,3 milioni di euro dal gioco d’azzardo online nel terzo trimestre del

09 Gennaio 2024

Print Friendly, PDF & Email

Il Servizio di regolamentazione e ispezione del gioco d’azzardo portoghese (SRIJ) ha riferito che il paese ha registrato 215,3 milioni di euro dal gioco d’azzardo online nel terzo trimestre del 2023.

I ricavi totali del mercato da luglio a settembre 2023 hanno superato il record di 122 milioni di euro, stabilito nel secondo trimestre, di4,6%.Anche il dato del terzo trimestre è stato superiore del 36,1% rispetto ai 158,2 milioni di euro generati nello stesso periodo del 2022.

In totale, i giocatori hanno speso 3,65 miliardi di euro giocando ai giochi online durante il trimestre, raggiungendo un nuovo record, segnando un aumento del 47,2%.

Le slot sono state il tipo di gioco più popolare, con l’82,3% dell’importo totale, mentre il blackjack ha generato il 6,2% e la roulette francese il 6,4%.

I ricavi delle scommesse sportive nel terzo trimestre sono stati pari a 81,9 milioni di euro.

Si tratta del 17,7% in più rispetto all’anno precedente ma del 2,5% in meno rispetto al secondo trimestre e al terzo trimestre consecutivo di calo. La spesa dei giocatori per le scommesse sportive online è stata del 12,1% superiore rispetto all’anno precedente, attestandosi a 390,5 milioni di euro. Di questo totale, il 71,4% delle scommesse è stato piazzato sul calcio, il 22,2% sul tennis e il 6,4% sugli altri sport.

Nel terzo trimestre, 196.600 giocatori si sono esclusi dal gioco d’azzardo online, con un aumento significativo del 42,5% annuo.

C’erano 205.200 nuovi account e 97.800 account cancellati.

In totale, 23 siti web sono stati chiusi dalla SRIJ nel terzo trimestre a causa di operazioni di gioco d’azzardo illegali.

Gli operatori statali hanno registrato 3,9 milioni di conti attivi utilizzati per il gioco d’azzardo online nel terzo trimestre.

Nel terzo trimestre, i ricavi del gioco d’azzardo tradizionale sono stati di 76,1 milioni di euro, ovvero il 14% in più rispetto allo stesso periodo del 2022. Le slot machine hanno guadagnato 57,2 milioni di euro, ovvero un aumento dell’1%, e hanno generato il 75,1%.

delle entrate trimestrali. I giochi in stile casinò e bingo hanno generato 18,9 milioni di euro, ovvero il 35,6% in più rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. Il baccarat ha guadagnato 5,9 milioni di euro, la roulette americana ha guadagnato 5,8 milioni di euro e il blackjack ha generato 3,3 milioni di euro.

PressGiochi

Fonte immagine: https://depositphotos.com