20 Aprile 2024 - 22:56

Portogallo, con entrate per 227,4 milioni cresce il gioco online ma non le scommesse

Calo anche del gioco terrestre, i cui ricavi del quarto trimestre sono stati pari a 64,6 milioni di euro, in calo del 3,9%.

04 Marzo 2024

Print Friendly, PDF & Email

Il Portogallo batte il record nel quarto trimestre 2023 con entrate per 227,4 milioni di euro nel gioco online.

I ricavi per il quarto trimestre del 2023 sono stati superiori del 5,6% rispetto al precedente record di 215,4 milioni di euro, stabilito nel terzo trimestre 2023.

154,5 milioni di euro sono stati attribuiti ai giochi di casinò online, con un aumento del 40,7% rispetto all’anno precedente. Ciò ha rappresentato anche un altro nuovo record per il Portogallo. I consumatori hanno speso 3,84 miliardi di euro giocando ai giochi da casinò online nel quarto trimestre, in aumento del 28,7% su base annua e un altro massimo storico per il mercato.

Le slot hanno attirato l’83,0% di tutte queste giocate, con la roulette francese al 6,9% e il blackjack al 4,7%. Altre spese sono state distribuite tra giochi di dadi e poker.

In contrasto con la crescita nel segmento dei casinò online si è verificato un altro calo dei ricavi delle scommesse sportive. Per il quarto trimestre, i ricavi delle scommesse sono stati pari a 72,8 milioni di euro, in calo del 14,8% rispetto agli 85,4 milioni di euro registrati in Portogallo nel 2022. Tuttavia, ci sono state alcune buone notizie per questo mercato, con la spesa dei giocatori in aumento del 16,0% a 532,1 milioni di euro. Questo valore è stato anche di gran lunga superiore a qualsiasi altro trimestre del 2023.

Il calcio si conferma come lo sport più popolare con il 74,7% di tutte le scommesse. Il basket ha rappresentato il 10,8% delle scommesse, il tennis il 9,7% e gli altri sport il 4,8%.

Anche il numero di nuovi conti di gioco d’azzardo online è aumentato nel quarto trimestre. Durante il trimestre, circa 319.500 consumatori hanno aperto un nuovo conto gioco in Portogallo, rispetto ai 237.600 dell’anno precedente. Alla fine del quarto trimestre, nel Paese erano attivi circa 4,2 milioni di conti online.

Ad accompagnare questo aumento di nuovi account di giocatori c’era l’autoesclusione dal gioco d’azzardo online. Per il quarto trimestre, questa cifra ha raggiunto 215.000, in aumento di 18.400 rispetto al terzo trimestre e circa 63.200 in più rispetto al quarto trimestre del 2022.

Inoltre, le autorità portoghesi hanno ordinato la chiusura di 23 siti web illegali durante il trimestre.

Il mercato terrestre in Portogallo nel quarto trimestre 2023 registra un calo – I ricavi del quarto trimestre sono stati pari a 64,6 milioni di euro, in calo del 3,9% rispetto a 67,2 milioni di euro dello stesso trimestre del 2022. I ricavi delle slot machine tradizionali sono diminuiti del 3,5% su base annua a 51,4 milioni di euro, rappresentando il 79,7% dei ricavi totali del quarto trimestre. I restanti 13,7 milioni di euro provengono dai giochi in stile casinò e dal bingo, in calo dell’1,5%. Analizzando quest’ultimo, la roulette americana ha incassato 4,2 milioni di euro, il baccarat 3,6 milioni di euro e il blackjack 2,8 milioni di euro.

 

PressGiochi