26 Settembre 2020 - 15:48

Peluffo (Pd) presenta interrogazione su intimidazioni al sindaco di Trezzano legate a chiusura di due sale slot

Contro le minacce e le intimidazioni che il sindaco di Trezzano sul Naviglio Fabio Bottero ha subito in questi mesi si è espresso ieri anche Giuliano Pisapia per garantire sostegno

04 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Contro le minacce e le intimidazioni che il sindaco di Trezzano sul Naviglio Fabio Bottero ha subito in questi mesi si è espresso ieri anche Giuliano Pisapia per garantire sostegno e solidarietà nella lotta alla legalità. E’ stata inoltre presentata una interrogazione al ministro Angelino Alfano per sapere “se sia al corrente della grave situazione venutasi a creare a Trezzano sul Naviglio, dove il sindaco Pd Fabio Bottero é stato oggetto di pesanti intimidazioni, da pochi mesi dal suo insediamento e in concomitanza all’adozione di provvedimenti in favore di legalità e trasparenza, tra cui la chiusura di due sale di slot machine e scommesse”.

E’ quanto depositerà nei prossimi giorni, assieme al collega di partito Francesco Laforgia, il deputato del Pd Vinicio Peluffo, che esprime la “massima solidarietà” al primo cittadino di Trezzano. “Chiederò al ministro dell’Interno– spiega Peluffo – se non ritiene di indirizzare raccomandazioni al prefetto, affinché innalzi il livello di allerta relativo alla presenza della criminalità organizzata e di sue aree grigie nell’hinterland milanese”.

PressGiochi