07 Ottobre 2022 - 04:16

Palermo. Sanzioni per sale giochi con slot e altri giochi irregolari

La Polizia di Stato e la Capitaneria di Porto hanno passato al setaccio i quartieri di Bonagia, Falsomiele, Guadagna e Ballaro’ di Palermo. Tra gli esercizi controllati, particolarmente gravi le

13 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

La Polizia di Stato e la Capitaneria di Porto hanno passato al setaccio i quartieri di Bonagia, Falsomiele, Guadagna e Ballaro’ di Palermo. Tra gli esercizi controllati, particolarmente gravi le inadempienze di un pub ed una sala giochi: il primo esercizio, seppur formalmente intestato ad una donna, è risultato esser gestito, all’atto del controllo, dal marito della titolare, pluripregiudicato. Il locale, all’interno del quale sono stati identificati tre pregiudicati, è risultato sguarnito dell’ autorizzazione di polizia necessaria per detenere al suo interno un calcio balilla. E’ stata, pertanto, elevata una sanzione di 1.032 euro.

A Ballarò, è stata individuata una sala giochi completamente abusiva. Al suo interno, i poliziotti hanno trovato tavoli da biliardo, calcio balilla e 6 slot machine perfettamente funzionanti e non collegate con la rete telematica dei Monopoli di Stato. In ragione di quest’ultima circostanza, il ricavo delle macchinette, debitamente sequestrate e sottoposte a sequestro, sarebbe sfuggito a verifiche e controlli, di fatto qualificandosi come prodotto “esentasse”.

Al titolare dell’esercizio è stata comminata una sanzione complessiva, superiore ai 9.000 euro ed anche all’interno di questo locale sono stati identificati 5 pregiudicati.

PressGiochi