20 Aprile 2024 - 21:47

Paesi Bassi: nuove regole per il gioco online in CE

Approda in Commissione europea il Regolamento dei Paesi Bassi sul gioco d’azzardo a distanza che detta disposizioni sulla pubblicità e sulla prevenzione delle dipendenze da gioco. Termine dello stand still

04 Marzo 2024

Print Friendly, PDF & Email

Approda in Commissione europea il Regolamento dei Paesi Bassi sul gioco d’azzardo a distanza che detta disposizioni sulla pubblicità e sulla prevenzione delle dipendenze da gioco. Termine dello stand still previsto per il 29 maggio 2024.

La norma contiene disposizioni aggiuntive per i titolari di licenza che organizzano giochi d’azzardo a distanza nei Paesi Bassi per prevenire la dipendenza dal gioco e per offrire ai partecipanti a tali giochi protezione contro eventuali rischi.

Si stabiliscono i requisiti per la visualizzazione di scommesse, vincite e perdite. Si stabiliscono i requisiti tecnici affinché il profilo del giocatore mostri solo le informazioni strettamente necessarie. L’articolo 15 stabilisce le norme tecniche su come il titolare della licenza deve informare il giocatore durante la partecipazione al gioco d’azzardo online del suo comportamento di gioco in relazione ai limiti di gioco.

I giocatori, la prima volta che accedono online dopo l’entrata in vigore della modifica regolamentare, dovranno essere informati prima di essere reindirizzati alla schermata con il loro profilo giocatore.

Da quando nell’ottobre 2021 sono state concesse le prime licenze per l’offerta di giochi d’azzardo a distanza, è emerso che ci sono giocatori che partecipando a questi giochi hanno sviluppato comportamenti patologici.

La ricerca ha già dimostrato che il rischio di dipendenza nel gioco d’azzardo a distanza è maggiore rispetto alle cosiddette varianti specifiche per paese, ma è stato recentemente stabilito che il 31% dei giocatori che partecipano al gioco d’azzardo a distanza soddisfa i criteri di “rischio moderato o alto”. Gli olandesi hanno attualmente 826.000 conti attivi con licenziatari di gioco d’azzardo a distanza.

È importante per questo proteggerli da comportamenti di gioco eccessivi e prevenire la dipendenza.

Le modifiche ai regolamenti – secondo il legislatore – sono necessarie e proporzionate per offrire protezione ai giocatori quando partecipano a giochi d’azzardo a distanza. Questi cambiamenti imporranno ulteriori requisiti al titolare della licenza e ne aumenteranno gli oneri, ma i requisiti aggiuntivi sono necessari per fornire ai giocatori una migliore protezione e per avvisarli dei rischi del gioco.

PressGiochi