14 Giugno 2024 - 21:45

Nuova legislazione in Catalogna per il gioco d’azzardo: ridefinite le disposizioni fiscali

La Generalitat de Catalunya ha varato un nuovo decreto legislativo, il 1/2024, che ridefinisce le regole fiscali riguardanti il gioco d’azzardo nella regione. Questa nuova legislazione, approvata il 12 marzo

09 Aprile 2024

Print Friendly, PDF & Email

La Generalitat de Catalunya ha varato un nuovo decreto legislativo, il 1/2024, che ridefinisce le regole fiscali riguardanti il gioco d’azzardo nella regione. Questa nuova legislazione, approvata il 12 marzo 2024, segna un significativo cambiamento nel panorama normativo, influenzando diverse modalità di gioco, dalla tradizionale pratica del bingo alle moderne scommesse online.

Uno dei principali punti di questa riforma è la chiara definizione dei momenti di applicazione dell’imposta per le diverse attività di gioco. Ad esempio, nel caso del bingo, l’imposta sarà dovuta al momento della distribuzione delle cartelle, mentre per le slot machine, sarà applicata trimestralmente, con regole specifiche per le nuove autorizzazioni e i rinnovi.

Inoltre, vengono specificate le basi imponibili e le aliquote fiscali per ciascuna modalità di gioco. Ad esempio, nel bingo, l’imposta sarà calcolata sull’importo totale pagato dai giocatori per le cartelle, con un’aliquota del 30% per il bingo elettronico. Nei casinò, invece, la base imponibile sarà la differenza tra i ricavi lordi e le vincite pagate ai giocatori, soggetta a un’aliquota fiscale graduata.

Il decreto introduce anche disposizioni specifiche per le scommesse, le lotterie, le tombole e le combinazioni casuali. Per le scommesse, l’imposta sarà calcolata sull’importo totale dei biglietti venduti, con un’aliquota del 15%. Le lotterie e le tombole, invece, saranno soggette a un’aliquota fiscale del 20%, che sarà ridotta al 7% nel caso di lotterie dichiarate di utilità pubblica o benefica. Le combinazioni casuali a scopo pubblicitario saranno tassate con un’aliquota del 10%.

Le disposizioni del Decreto Legislativo 1/2024 sono entrate in vigore oggi 9 aprile 2024, segnando un nuovo capitolo nella regolamentazione del gioco d’azzardo in Catalogna.

PressGiochi