01 Ottobre 2020 - 06:01

Newslot. Incontro tra Sistema Gioco Italia e Mef: possibile proroga del pagamento della prima rata dei 500 milioni

In seguito all’incontro che si è tenuto ieri tra Sistema Gioco Italia e il Ministero dell’economia e finanze è stata ipotizzata la possibilità di una proroga di tre mesi per

29 Gennaio 2015

Print Friendly, PDF & Email

In seguito all’incontro che si è tenuto ieri tra Sistema Gioco Italia e il Ministero dell’economia e finanze è stata ipotizzata la possibilità di una proroga di tre mesi per il pagamento della prima rata dei 500 milioni chiesti agli operatori del comparto news slot e vlt dalla legge di Stabilità. Viste le difficoltà rappresentate da tutte le associazioni di categoria presso gli organi istituzionali, il ministero avrebbe aperto alla possibilità di un rinvio inserito come emendamento all’interno della legge Milleproroghe attualmente all’esame delle commissioni della Camera.

Va inoltre detto che tutti i 13 concessionari di rete si stanno organizzando per ricorrere in sede amministrativa contro l’ennesima modifica attuata dallo Stato degli accordi sottoscritti tra le parti negli schemi di convenzione di concessione.

PressGiochi