25 Giugno 2024 - 17:56

New York, i ricavi delle scommesse sportive online crescono a $41,9 milioni

Il reddito lordo settimanale delle scommesse sportive regolate da nove operatori mobili dello Stato di New York ha raggiunto i $41,9 milioni per la settimana conclusasi il 31 marzo. Questo

15 Aprile 2024

Print Friendly, PDF & Email

Il reddito lordo settimanale delle scommesse sportive regolate da nove operatori mobili dello Stato di New York ha raggiunto i $41,9 milioni per la settimana conclusasi il 31 marzo. Questo segna un miglioramento poiché la percentuale complessiva è salita di oltre tre punti percentuali al 9,2%, rivelano gli ultimi dati pubblicati dalla New York State Gaming Commission.

Rispetto alla settimana precedente, il reddito è aumentato del 34,4%, attribuibile a una percentuale di vincita più alta del 5,8% contro il secondo più alto volume settimanale nella storia dello stato dall’introduzione delle app per le scommesse sportive. Anche se c’è stato un calo del 15,4% nel volume d’affari rispetto al record di $539,6 milioni scommessi, i $456,4 milioni di scommesse accettate segnano la 25ª occorrenza nelle ultime 27 settimane in cui il volume d’affari ha superato i $400 milioni.

Tutti e nove gli operatori hanno registrato un reddito lordo regolato positivo (AGR) per la settimana, traducendosi in una stima di entrate fiscali di $21,3 milioni per lo stato di New York. Con il rapporto di fine mese coincidente, c’è il potenziale affinché lo Stato Imperiale superi il proprio record nazionale per il volume mensile, considerando i $2,33 miliardi di azioni osservate nei cinque rapporti settimanali per marzo.

New York mantiene la sua distinzione come unico stato a superare i $2 miliardi di volume mensile, con il record stabilito a novembre a $2,12 miliardi, durante un periodo di tre mesi consecutivi in cui le scommesse hanno superato i $2 miliardi da ottobre a dicembre.

FanDuel continua a dominare i record settimanali delle scommesse mobili a New York, raggiungendo un altro traguardo diventando il primo operatore a registrare settimane consecutive con $200 milioni di volume. Il gigante delle scommesse online ha registrato $202,8 milioni di scommesse e ha assicurato una percentuale di vincita del 10,6%, risultando in $21,4 milioni di reddito.

DraftKings è rimasto secondo distanziato sia per reddito che per volume d’affari, con una percentuale di vincita dell’8,3% su $153,9 milioni di volume, generando $12,7 milioni di reddito e superando la soglia del miliardo di vincite totali.

Caesars ha chiuso marzo con forza, raggiungendo una percentuale di vincita dell’8,5% e mantenendo $3,5 milioni dai $40,7 milioni scommessi nella settimana. Questo segna cinque settimane consecutive e 25 delle ultime 28 settimane in cui Caesars ha superato i $40 milioni di volume.

Fanatics Sportsbook, dopo l’acquisizione di PointsBet, ha mantenuto una serie impressionante registrando un reddito a sette cifre per la terza settimana consecutiva. Nonostante un leggero aumento di $3.700 dalla settimana precedente, la sua percentuale di trattenuta del 7,9% da $15,9 milioni di volume ha segnato un miglioramento di 1,1 punti percentuali, raggiungendo $1,25 milioni.

BetMGM ha completato i migliori performer, superando il milione di vincite settimanali con una percentuale di trattenuta del 5,9% da $27,4 milioni di scommesse, risultando in $1,6 milioni di reddito.

Sia Bally Bet che Resorts World hanno raggiunto i migliori cinque totali di reddito di tutti i tempi. Resorts World ha guadagnato $212.106 con una percentuale di trattenuta del 10,3%, classificandosi al quinto posto assoluto, mentre Bally Bet ha registrato $180.669, grazie a una percentuale di vincita dell’8,1% da $2,2 milioni di volume.

WynnBET ha registrato un calo nel volume per la quarta settimana consecutiva, scendendo a $426.190. Con una percentuale di trattenuta dell’1,1%, ha guadagnato solo $4.618 di reddito, prolungando la sua serie di mancate raggiungimento dello standard del settore del 7% per 28 settimane. La sua società madre, Wynn, ha accettato di vendere le sue licenze mobili per New York per $25 milioni a PENN Entertainment, potenzialmente introducendo ESPN BET nel più grande mercato nazionale.

 

PressGiochi

Fonte immagine: https://depositphotos.com