27 Settembre 2020 - 15:17

Moronese (M5S): “Assistere le persone colpite da Gap e premiare gli esercizi no-slot”

“In relazione al gioco d’azzardo, oltre alla implementazione delle misure per il contrasto delle ludopatie, ritiene opportuno prevedere forme di assistenza anche sanitaria delle persone affette, e anche meccanismi premiali

20 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

“In relazione al gioco d’azzardo, oltre alla implementazione delle misure per il contrasto delle ludopatie, ritiene opportuno prevedere forme di assistenza anche sanitaria delle persone affette, e anche meccanismi premiali per gli esercizi commerciali che non consentano l’installazione di slot machines”. Lo ha dichiarato ieri presso la Commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle intimidazioni nei confronti degli amministratori locali la senatrice Vilma Moronese del Movimento 5 Stelle.

Moronese ha sottolineato come sia assolutamente necessario che nella relazione conclusiva siano indicate soluzioni di carattere legislativo ed amministrativo al fine di realizzare la più adeguata prevenzione e il più efficace contrasto delle intimidazioni per garantire il migliore e libero esercizio delle funzioni attribuite agli enti e agli amministratori locali.

PressGiochi