18 Settembre 2020 - 11:32

Monopoli. Si allungano i tempi per la nomina del nuovo Direttore generale

Si allungano i tempi per individuare il successore di Luigi Magistro, ex vicedirettore generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e ora Commissario del Consorzio Venezia Nuova. Come fa sapere l’Agenzia dei Monopoli è stato prorogato al 10 marzo

16 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Si allungano i tempi per individuare il successore di Luigi Magistro, ex vicedirettore generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e ora Commissario del Consorzio Venezia Nuova. Come fa sapere l’Agenzia dei Monopoli è stato prorogato al 10 marzo il termine per la presentazione delle candidature per le posizioni dirigenziali di prima fascia di Vicedirettore area monopoli dell’ADM, poltrona attualmente ricoperta ad interim dal Direttore generale, Giuseppe Peleggi.

Considerato che potrà essere a breve ridefinito il valore della componente retributiva spettante a titolo di posizione parte variabile per tali posizioni dirigenziali, è opportuno prorogare il termine già previsto dall’avviso n. 323 R.I. del 5 febbraio 2015 per la presentazione delle candidature.

Dopo la presentazione delle richieste, nel giro di due tre settimane il Comitato di Gestione dell’Agenzia selezionerà il nuovo capo dei giochi pubblici.

PressGiochi