30 Maggio 2024 - 09:14

Minucci (Lexis): “L’incrocio tra Game e Web3 permetterà di ampliare le proprie strategie di business”

“Tutto il mondo del gaming ma anche quello degli esport verrà permeato dalla tecnologia e anche dall’uso possibile del blockchain. Varie analisi realizzate in Italia affermano che la tecnologia blockchain

08 Maggio 2023

Print Friendly, PDF & Email

“Tutto il mondo del gaming ma anche quello degli esport verrà permeato dalla tecnologia e anche dall’uso possibile del blockchain.

Varie analisi realizzate in Italia affermano che la tecnologia blockchain è in continua evoluzione nel tessuto imprenditoriale italiano. Viene utilizzata in tantissime industies, prima fra tutte anche quella del gaming che permette da dare maggior attenzione al player. L’intersezione tra gaming e Web3 è già esistente”.

Lo afferma Giulietta Minucci, Lexis avvocati durante il convegno alla Camera dal titolo ‘Criticità e potenzialità degli eSport in Italia’.

“Tanti – afferma – sono i brand che già stanno sfruttando questa possibilità anche per avvicinarsi alla generazione z usando gli strumenti usati da queste generazioni. Ragionare su questi aspetti permette di ampliare le proprie strategie di business. Il Web3 è associato anche al metaverso, una dimensione atemporale e senza confini.

Il WEB3 è: Decentralizzazione dei dati, Non Fungible Token NFT, Criptovalute.

La tecnologia corre molto più velocemente di quanto non faccia il legislatore. Il Web3 cambia il rapporto del player con le dinamiche di gioco. E’ l’utente che è proprietario dei propri strumenti e può scegliere la propria skin. Il WEB3 Game porta con sé grandi possibilità soprattutto per il mercato dei giochi”.

 

PressGiochi