25 Giugno 2024 - 16:33

EEGS: si discute di fidelizzazione dei giocatori

Il settore dell’iGaming è estremamente competitivo e fidelizzare i giocatori è fondamentale. Il recente webinar EEGS, Attention: Retention! Unlocking Player Loyalty in iGaming! ha affrontato questo problema critico nel mondo

05 Aprile 2024

Print Friendly, PDF & Email

Il settore dell’iGaming è estremamente competitivo e fidelizzare i giocatori è fondamentale. Il recente webinar EEGS, Attention: Retention! Unlocking Player Loyalty in iGaming! ha affrontato questo problema critico nel mondo dei giochi online in continua evoluzione.

La sessione ha visto la partecipazione dei leader del settore Dobri Keresteliev, Neil Tabone e Alexis Wicen, che condiviso preziose informazioni e strategie innovative per massimizzare la fidelizzazione dei giocatori. La discussione è stata moderata da Rossi McKee, co-fondatore di Telematic Interactive Bulgaria e Presidente Onorario dell’AGIB.

Un aspetto fondamentale del webinar è stata l’enfasi sulla comprensione dei dati demografici del giocatore. Dobri Keresteliev, responsabile CRM di Rise the Bet,  ha sottolineato l’importanza di analizzare i dati e adattare gli approcci di marketing a dati demografici specifici all’interno del vasto mercato europeo. “Oggi voglio discutere di due strategie chiave per la fidelizzazione dei giocatori. Innanzitutto, promuovere una forte comunità di utenti: è necessario creare coinvolgimento sociale per favorire la fidelizzazione. In secondo luogo, ricorda l’importanza della localizzazione. Le strategie globali devono considerare le differenze regionali e culturali. Non limitarti a copiare le tattiche da un mercato all’altro. Comprendi il tuo pubblico e personalizza la tua comunicazione e i tuoi contenuti con aspettative specifiche e contesto culturale”.

Neil Tabone, responsabile commerciale di Benko Digital Limited, si è concentrato sulla potenza di comunità nel promuovere la fidelizzazione. Ha evidenziato la crescente tendenza ad interagire tra i giocatori, ad esempio attraverso gli streamer di gioco, e l’importanza di promuovere un senso di appartenenza. Tabone ha affermato: “Abbiamo bisogno di controllare e approfondire il modo con cui i giocatori interagiscono con il prodotto e qual è il differenza tra i giocatori  nei diversi mercati”.

Alexis Wicen, amministratore delegato di Unibo con i suoi 12 anni di esperienza nel campo dell’informatica, ha portato una prospettiva unica alla discussione. Ha sottolineato la mancanza di innovazione nel settore iGaming e ha evidenziato le tendenze emergenti che si concentrano sul miglioramento dell’esperienza del giocatore attraverso le funzionalità del software. “Approfondiamo alcune tendenze emergenti che stanno plasmando il futuro della fidelizzazione dei giocatori nei giochi. La funzionalità gioca un ruolo fondamentale in questo panorama e, comprendendo queste tendenze, possiamo creare delle esperienze che mantengano i giocatori impegnati piu’ a lungo”.

Il webinar EEGS ha fornito ai partecipanti conoscenze fruibili applicabili in tutto il settore dell’iGaming. Comprendendo i dati demografici dei giocatori, costruendo una comunità forte, e implementando funzionalità innovative, le aziende possono migliorare significativamente la fidelizzazione del giocatore e raggiungere il successo a lungo termine in questo mercato competitivo. Tutti i partecipanti al webinar EEGS ottengono un certificato di partecipazione, riconoscendo la loro impegno nel far progredire la conoscenza nel campo dell’iGaming!

 

PressGiochi