22 Settembre 2020 - 03:34

Modena. Organizzato incontro su gioco d’azzardo

Sabato 24 febbraio in Municipio amministratori, rappresentanti dei consumatori, delle imprese, dell’Ausl e della GdF a confronto sul tema del gioco d’azzardo nei suoi molteplici aspetti – sociali, sanitari e

23 Gennaio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Sabato 24 febbraio in Municipio amministratori, rappresentanti dei consumatori, delle imprese, dell’Ausl e della GdF a confronto sul tema del gioco d’azzardo nei suoi molteplici aspetti – sociali, sanitari e di ordine pubblico – e alle ricadute che comporta sul territorio.

L’evento, che analizza il fenomeno del gioco d’azzardo nella provincia di Modena, è organizzato nell’ambito del progetto “Legalità, diritti e tutela del consumatore”, dedicato alla prevenzione delle truffe e della dipendenza dal gioco d’azzardo, promosso da Federconsumatori e altre quattro associazioni di consumatori (Adiconsum, Adoc, Confconsumatori, Movimento consumatori) e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena con il contributo del Comune di Modena e della Camera di Commercio.

Sul versante della prevenzione del gioco d’azzardo, le azioni, condotte in collaborazione con l’Ufficio Politiche per la Legalità e le Sicurezze del Comune, includono attività di informazione, di sensibilizzazione per gli studenti e di formazione per gli operatori con l’obiettivo di arrivare a costituire una rete di sostegno, prevenzione ed educazione. L’iniziativa in programma sabato, organizzata in collaborazione con l’Associazione Avviso Pubblico, impegnata nella lotta al crimine organizzato e nella promozione di una cultura della legalità, coinvolgerà in particolare diversi ambiti toccati dal fenomeno e dalle sue ricadute sul territorio; accanto agli amministratori, interverranno rappresentanti delle associazioni dei consumatori, delle imprese, della sanità e sarà dato spazio anche alle forze dell’ordine per i problemi di ordine pubblico che il fenomeno comporta.

Ad aprire i lavori alle 9.30 saranno i saluti del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, del capo di gabinetto della Prefettura Mario Ventura e del consigliere Fondazione Crmo Roberto Guerzoni. Dopo l’introduzione della presidente Federconsumatori Renza Barani, il responsabile dell’Ufficio Ricerche del Comune Vittorio Martinelli interverrà sulla “La percezione del fenomeno nel nostro territorio” proponendo alcuni dati di ricerca. A seguire, il giornalista Davide Miserendino condurrà la tavola rotonda “Una rete per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo: attività in essere e prospettive”. Partecipano la presidente del Consiglio comunale Francesca Maletti, Renza Barani, Claudio Ferretti direttore Servizio Dipendenze Ausl Modena, Paola Nizzi di Rete Imprese Italia e il capitano del Comando provinciale di Modena della Guardia di Finanza Antonino Rubbino.

PressGiochi