25 Settembre 2020 - 17:58

ICSS e Università di Heidelberg insieme per educare alla sicurezza nello sport

In risposta alle crescenti sfide in materia di sicurezza sportiva, il Centro Internazionale per la Sicurezza Sportiva ICSS insieme all’Università tedesca di Heidelberg ha deciso di lanciare il primo Programma

19 Gennaio 2015

Print Friendly, PDF & Email

In risposta alle crescenti sfide in materia di sicurezza sportiva, il Centro Internazionale per la Sicurezza Sportiva ICSS insieme all’Università tedesca di Heidelberg ha deciso di lanciare il primo Programma di studi internazionali sullo Sport Safety and Security Management. A partire da maggio 2015, la prima edizione del programma sarà occasione ideale di incontro e crescita per i grandi organizzatori di eventi sportivi e per i professionisti del settore. Il Programma combinerà elementi pratici e teorici per sviluppare ulteriormente le competenze esistenti e dotare i partecipanti per le future sfide nel campo della sicurezza dello sport e la gestione della sicurezza.

Durante l’incontro verranno esaminati una serie di aspetti chiave in tema di sicurezza sportiva, come l’individuazione di best practices e lo sviluppo di tendenze per garantire la sicurezza dei grandi eventi dello sport.

Come ha dichiarato il presidente dell’ICSS, Mohammed Hanzab: “Negli ultimi anni c’è stato un aumento significativo del numero di rischi legati alla sicurezza dello sport e attualmente c’è un enorme bisogno di fornire una formazione adeguata a coloro che sono responsabili della materia. Accanto ai nostri partner dell’Università di Heidelberg, il nostro Programma rappresenterà una tappa importante nello sviluppo di una piattaforma coordinata e condivisa sulla sicurezza sportiva nei grandi eventi”.

PressGiochi