24 Settembre 2020 - 04:36

Grosseto. Una denuncia penale per attività di gioco d’azzardo

27 esercizi commerciali, tra sale giochi, circoli ricreativi e bar, sono stati controllati nell’ambito dei controlli per la repressione della somministrazione di alcol ai minori, del gioco d’azzardo, dell’immigrazione clandestina

27 Gennaio 2015

Print Friendly, PDF & Email

27 esercizi commerciali, tra sale giochi, circoli ricreativi e bar, sono stati controllati nell’ambito dei controlli per la repressione della somministrazione di alcol ai minori, del gioco d’azzardo, dell’immigrazione clandestina , dell’abusivismo e della contraffazione. Il personale della Divisione di Polizia Amministrativa, della Squadra Mobile e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, unitamente ad equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine per la Toscana provenienti da Firenze, ad un’unità Cinofila hanno controllato numerosi locali pubblici ed i relativi avventori in Grosseto ed in Follonica.

Per quanto riguarda i controlli al gioco d’azzardo, l’attività delle Forze dell’ordine ha portato ad una denuncia penale ex art.110 TULPS.

PressGiochi