08 Febbraio 2023 - 15:30

Gioco online: martedì 20 dicembre webinar Meta-Codacons con legali ed esperti

In tema di giochi online Meta e Codacons hanno organizzato per martedì 20 dicembre un incontro con gli utenti volto a fornire informazioni utili su come utilizzare web e social

13 Dicembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

In tema di giochi online Meta e Codacons hanno organizzato per martedì 20 dicembre un incontro con gli utenti volto a fornire informazioni utili su come utilizzare web e social media in modo responsabile e sicuro e discutere su luci ed ombre di tale settore.

Il web event (link: urly.it/3r8f- ), dal titolo “Misinformation and online gaming”, sarà in diretta sulle pagine social di Codacons e Meta, il 20 dicembre 2022 alle ore 15:30, e vedrà la partecipazione di Sisal, Agenzia delle Dogane, e del Prof. Giovanni Serpelloni, Direttore del Neuroscience Clinical Center (www.neuroscienze.online).

Nell’ambito di questa collaborazione, Meta e il Codacons lavoreranno insieme anche per promuovere campagne di sensibilizzazione e di educazione su materie come la privacy e la sicurezza online. Nel corso del 2023 le due organizzazioni realizzeranno anche una serie di eventi e attività online dedicati alla formazione digitale, oltre a corsi di formazione sulla sicurezza e sulla privacy attraverso le pagine Facebook e Instagram di Binario F, il Community Hub di Facebook con sede a Roma.

“Meta si dedica con grandissimo impegno alla tutela della sicurezza delle persone, ed è per questo che, a livello globale, abbiamo triplicato le risorse del nostro team per la sicurezza e continuiamo a investire in tecnologia per aiutare a prevenire gli abusi sulla nostra piattaforma. Inoltre, riteniamo che le competenze digitali siano fondamentali per promuovere un uso più responsabile di Internet e per aiutare le persone a essere più sicure online”, commenta Angelo Mazzetti, Head of Public Policy – Italy & Greece. “Nel 2018 abbiamo aperto il nostro Community Hub in Italia, Binario F, per mettere a disposizione uno spazio in cui imprese, famiglie, accademici e ONG possano acquisire nuove conoscenze e migliorare le proprie competenze digitali. In questi anni abbiamo già formato 100mila persone in Italia sulle competenze digitali e pensiamo che il Codacons possa essere un partner strategico per portare avanti questo impegno.”

“Ci auguriamo che la collaborazione tra il Codacons e Meta renda i consumatori sempre più consapevoli dei loro diritti sul web e degli strumenti a loro disposizione per proteggersi”, dichiara Carlo Rienzi, Presidente del Codacons. “I social network sono un veicolo fondamentale per la creazione di una cultura del consumo, ma è importante che gli stessi consumatori, soprattutto i più giovani, siano educati e correttamente informati per poter utilizzare al meglio i social media e per poter essere al sicuro online.”

 

PressGiochi