24 Giugno 2024 - 15:20

Giochi & Fisco, a febbraio dai giochi entrate per 1,3 mld

Nel periodo gennaio-febbraio 2024 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica risultano pari a 86.672 milioni di euro, registrando un aumento di 8.511 milioni di

05 Aprile 2024

Print Friendly, PDF & Email

Nel periodo gennaio-febbraio 2024 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica risultano pari a 86.672 milioni di euro, registrando un aumento di 8.511 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2023 (+10,9%).

È quanto emerge dal Bollettino mensile disponibile da oggi, 5 aprile 2024, sul sito del dipartimento delle Finanze, corredato dalle Appendici statistiche e dalla Nota tecnica.

A trainare, in primo luogo, le imposte dirette il cui ammontare guadagna, rispetto allo stesso bimestre del 2023, 8.152 milioni di euro. Positivo, ma più contenuto, anche l’aumento delle imposte indirette, con un incremento di 359 milioni di euro.

Il focus riservato al mese di febbraio mostra entrate tributarie pari a 39.398 milioni di euro, 3.005 milioni di euro in più rispetto a febbraio 2023 (+8,3%). Particolarmente positivo l’andamento delle imposte dirette che ammontano a 3.468 milioni di euro (+19,4%). Giù, invece, le indirette che hanno perso 463 milioni di euro (-2,6%).

Per quanto riguarda le entrate totali relative ai giochi (che includono varie imposte classificate come entrate erariali sia dirette che indirette) sono risultate pari a 1.337 milioni di euro (-51 milioni di euro, pari a –3,7%).

Considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle altre attività di gioco) è di 1.176 milioni di euro (-61 milioni di euro, pari a -4,9%).

Gennaio – febbraio 2024: Le entrate degli apparecchi da gioco tra gennaio e febbraio ammontano a 978 mln di euro (-6,7%) rispetto allo stesso periodo del 2023 per 70 milioni di minori entrate. I proventi, sempre analizzando i flussi per competenza, derivanti dalle attività di gioco sono pari a 68 mln (-23,6%).

Il solo mese di febbraio: Analizzando per competenza, i soli dati del mese di febbraio 2024, possiamo vedere che le entrate degli apparecchi da gioco sono pari a 457 mln con il -4,2% rispetto a febbraio 2023 quando il Tesoro incassava 477 mln. I proventi derivanti dalle attività di gioco sono pari a 38 mln (-7,3%).

 

PressGiochi

Fonte immagine: https://it.depositphotos.com

×