20 Maggio 2024 - 02:49

Francia, il mercato dei giochi nel 2023 segna un GGR di 13,4 miliardi di euro

Nel 2023 il fatturato (GGR) del mercato dei giochi raggiunge i 13,4 miliardi di euro, in aumento del 3,5% rispetto al 2022. Il mercato francese del gioco d’azzardo conferma la

23 Aprile 2024

Print Friendly, PDF & Email

Nel 2023 il fatturato (GGR) del mercato dei giochi raggiunge i 13,4 miliardi di euro, in aumento del 3,5% rispetto al 2022.

Il mercato francese del gioco d’azzardo conferma la sua dinamica di crescita dopo un temporaneo calo legato alla crisi sanitaria Covid-19. L’anno 2023 registra il livello di attività più elevato con 13,4 miliardi di euro di GGR. Per la prima volta dal 2019, tutti i segmenti di mercato hanno registrato una crescita del loro GGR, con disparità significative tra i segmenti che vanno dal +0,9% al +14,1%. Con una crescita del 3,5%, la Francia si colloca leggermente al di sotto della crescita del mercato europeo che si attesta al 5,5% (ovvero 134 miliardi di euro in GGR).

I monopolisti FDJ e PMU rappresentano il 62,7% del GGR totale

FDJ stabilisce un nuovo record di attività, con un GGR di 6,6 miliardi di euro, in crescita dell’1,8% rispetto al 2022. Nel 2023, circa 27 milioni di francesi hanno giocato sui servizi di FDJ, il che rappresenta un aumento del 6% rispetto al 2022. Le scommesse sportive sui punti vendita e le attività concorrenti sono i principali driver di questa crescita con un aumento del GGR del 10,4% rispetto al 2022. Il GGR di queste attività, che rappresenta il 16,2% del GGR totale del gruppo, ha raggiunto i 1.076 euro. milioni di profitti lordi. Nel terzo trimestre del 2023 il gruppo ha integrato l’operatore Zeturf, attivo nei segmenti delle scommesse sportive e ippiche.

L’attività di scommesse ippiche di PMU sta registrando un rallentamento nella sua crescita con puntate e GRP pari rispettivamente a 6,8 miliardi di euro e 1,7 miliardi di euro (ovvero +1% rispetto al 2022). L’attività è così tornata al livello del 2019, ultimo anno di riferimento prima della crisi sanitaria. Per rilanciare la sua attività, la PMU ha cercato di animare ulteriormente la sua offerta nel corso del 2023, cinque dei suoi prodotti hanno subito modifiche, e ha realizzato un’ottimizzazione del calendario delle gare.

I Casinò

Per questo secondo anno finanziario “normale” dopo la crisi sanitaria, l’attività dei casinò è cresciuta dell’8,1%, consentendo al settore di raggiungere un livello record di ricavi con un GGR di 2,7 miliardi di euro nel 2023. Questa performance riguarda la maggior parte dei casinò: 73,8% degli stabilimenti è tornato a un livello di GRP superiore a quello del 2019. Le slot machine (MAS) continuano a contribuire in stragrande maggioranza al GGR dei casinò (quota superiore all’80%). L’attività delle 7 società di gioco ha continuato a crescere tra il 2022 e il 2023, con un GGR in aumento del 10,9%, passando da 107,3 ​​milioni di euro nel 2022 a 119 milioni di euro nel 2023.

Il mercato dei giochi online

Il mercato online è trainato dall’attività delle scommesse sportive (63,3% del GRP online), seguita dal poker (21,6% del GRP online) e dalle scommesse ippiche (15,1% del GRP online). Il numero di giocatori unici ha raggiunto i 3,6 milioni, in aumento in tutti i segmenti ad eccezione delle scommesse sportive.

Le scommesse sportive online restano, anche quest’anno, il segmento più investito del mercato. Alla fine del 2023, 16 operatori autorizzati si spartiscono il mercato. Nonostante un anno senza grandi eventi sportivi, l’attività di scommesse sportive online ha registrato una crescita del suo GRP del 6,4% rispetto al 2022, che ha raggiunto 1,5 miliardi di euro, con puntate in aumento del 2,2% (8.490 milioni di euro). Questo stesso effetto di calendario sembra aver portato ad una diminuzione del pool di giocatori unici (-7,3%) e del numero di conti attivi (-3,9%), dopo diversi anni di continua crescita del numero di giocatori dal 2019.

Il calo del numero di giocatori abbinato all’aumento delle puntate porta ad un aumento delle puntate medie per conto giocatore attivo (CJA) di circa il 6,3% (da € 1864 a € 1982), che potrebbe portare a pratiche di gioco più intensive. Nel 2024, gli operatori dovranno prestare particolare attenzione all’evoluzione delle pratiche di gioco degli scommettitori affinché il movimento di intensificazione osservato non acceleri e si traduca infine in un aumento del numero di giocatori eccessivi. Tra i 44 sport aperti alle scommesse in Francia, 4 spiccano particolarmente per ammontare di scommesse impegnate: calcio (4.443 milioni di euro di scommesse), tennis (1.923 milioni di euro), basket (899 milioni di euro) e rugby (247 milioni di euro, con aumento delle puntate a settembre e ottobre durante i Mondiali). Nel 2023, questi 4 sport da soli rappresentano l’88,5% della posta in gioco nelle scommesse sportive online. Dal 2021, questa cifra è in calo, a causa della continua crescita di altri sport (tra cui pallavolo, hockey su ghiaccio, badminton, pallamano, ecc.).

Le scommesse ippiche online tornano a crescere

Il 2023 è stato un anno favorevole per le scommesse ippiche online con un GGR di 353 milioni di euro, in aumento dell’1,9% e un livello di puntata di 1.513 milioni di euro, anch’esso in aumento del 5,1%. CJA aumenta del 4,5% e il numero di giocatori unici dell’1,5%. Questi elementi sottolineano che le scommesse ippiche attirano nuovi giocatori che, a differenza delle scommesse sportive, sono più fedeli all’operatore (1,2 conti per giocatore contro 1,4 nelle scommesse sportive). Una forte ripresa dell’attività per il poker che supera i record raggiunti durante la crisi sanitaria Il 2023 stabilisce risultati record che superano il picco raggiunto nel 2020. Il GGR del segmento ha raggiunto i 504 milioni di euro, in crescita del 14,1% rispetto al 2022. L’attività cumulativa dei tornei multitavolo (MTT)[1] e dei Sit&Go[2] rappresentano oltre il 77% del GGR. Nel periodo 2019-2023, il tasso di crescita medio annuo (CAGR) del PBJ è pari al 16,6%. Anche il numero di CJA è in aumento del 7,7% rispetto al 2022 con 1,9 milioni di CJA.

Fonte immagine: https://depositphotos.com