30 Maggio 2024 - 09:02

Formula 1. Verstappen pronto al riscatto nel Gran Premio di Miami

Max Verstappen, secondo dietro il compagno di squadra Sergio Pérez una settimana fa a Baku, è pronto a tornare sul gradino più alto del podio. Il due volte campione del

04 Maggio 2023

Print Friendly, PDF & Email

Max Verstappen, secondo dietro il compagno di squadra Sergio Pérez una settimana fa a Baku, è pronto a tornare sul gradino più alto del podio. Il due volte campione del mondo di Formula 1 si presenta in Florida, per il Gran Premio di Miami in programma domenica prossima, intenzionato a ristabilire le gerarchie mostrando a tutti perché il numero 1 è in bella mostra sulla sua Red Bull.
Gli esperti Sisal ritengono Verstappen il grandissimo favorito per la quinta prova iridata della stagione visto che il successo del pilota olandese si gioca a 1,50. Super Max, vincitore sul tracciato statunitense lo scorso anno, è davanti a tutti anche in ottica pole position, offerta a 1,70.
Ancora una volta Verstappen dovrà guardarsi in casa visto che il pericolo maggiore arriva da Sergio Pérez: il pilota messicano della Red Bull, sebbene non apertamente, sogna di ripetere ciò che fece Nico Rosberg con la Mercedes nel 2016 quando, da gregario, vinse il Mondiale ai danni del caposquadra Lewis Hamilton. Checo, primo in Arabia Saudita e in Azerbaijan, cerca il terzo sigillo stagionale per prendere il comando della classifica iridata: il successo di Pérez a Miami è in quota a 5,00 mentre la seconda partenza al palo dell’anno è data a 6,00. Chi sembra aver ritrovato il feeling con il giro secco è Charles Leclerc che a Baku ha centrato la prima pole position del 2023 e la numero 19 con la Ferrari: il monegasco, adesso, è il terzo all time del Cavallino Rampante alle spalle di die leggende come Michael Schumacher, 58 partenze al palo, e Niki Lauda, fermo a 23.
Leclerc, già davanti a tutti nelle qualifiche lo scorso anno a Miami, che parte in pole si gioca a 3,50 mentre la quota sale fino a 9,00 per il successo nel Gran Premio. Parte alla pari con il ferrarista Fernando Alonso che, dopo tre podi e un quarto posto con la Aston Martin, vorrebbe riassaporare il successo in Formula 1 che manda da dieci anni esatti. Il resto del gruppo, al momento, è tutto in doppia cifra: Carlos Sainz, sulla Ferrari numero 55, e Lewis Hamilton, Mercedes, sono offerti a 16 mentre George Russell, sulla seconda Stella d’Argento, primo sotto la bandiera a scacchi pagherebbe 20 volte la posta.

PressGiochi