13 Giugno 2024 - 05:21

Europa L. – Atalanta e Roma sfidano il Bayer Leverkusen

Cinque squadre nella super Champions del prossimo anno. Ma, grazie agli exploit di Atalanta e Roma in Europa League, potrebbero addirittura diventare sei. Senza dimenticare la Fiorentina, semifinalista per il

22 Aprile 2024

Print Friendly, PDF & Email

Cinque squadre nella super Champions del prossimo anno. Ma, grazie agli exploit di Atalanta e Roma in Europa League, potrebbero addirittura diventare sei. Senza dimenticare la Fiorentina, semifinalista per il secondo anno consecutivo in Conference. Il calcio italiano, sebbene assente nella maggior competizione europea, conferma l’ottimo stato di forma delle proprie squadre e, dopo le tre finali perse la scorsa stagione, stavolta punta deciso a portarsi a casa almeno un trofeo.

L’Europa League vede in lizza Bayer Leverkusen, Atalanta, Roma e Olympique Marsiglia. La formazione tedesca, secondo gli esperti Sisal, dopo aver conquistato la prima Bundesliga della sua storia, è la grande favorita per completare un double prestigiosissimo vista la quota di 2,50. Tra l’altro il club tedesco rialzerebbe un trofeo europeo 36 anni dopo la Coppa Uefa del 1988. Atalanta e Roma però non vogliono certo fare le comparse. La Dea, dopo aver eliminato il Liverpool, aspetta il Marsiglia in semifinale e vuole regalarsi la prima finale continentale della sua storia. L’Atalanta vincitrice dell’Europa League è offerta a 4,00. In fatto di motivazioni la Roma non è certo da meno. I giallorossi, il cui trionfo si gioca a 4,50, hanno due obiettivi davanti a loro: eliminare in semifinale la corazzata Bayer e volare a Dublino per vendicare la sconfitta ai rigori contro il Siviglia. Piccola curiosità: l’Italia non ha mai vinto la seconda competizione europea da quando ha cambiato nome nel 2009.

La Fiorentina, in Conference League, prova a riportare da noi la coppa dopo che lo scorso anno i viola hanno visto sfuggire il trionfo contro il West Ham in finale. Anche in questa stagione i ragazzi di Italiano dovranno confrontarsi con una formazione inglese perché l’Aston Villa, quarto in Premier, è la grande favorita per alzare il trofeo: gli esperti Sisal vedono la vittoria dei Villans a 2,00. La Fiorentina però, che si trova dall’altra parte del tabellone, è attaccata agli uomini di Emery vista la quota di 2,50. Il trionfo di Nico Gonzalez e compagni confermerebbe la Conference come terreno di casa per le formazioni della Serie A perché avremmo due vittorie in tre edizioni, Roma e Fiorentina, e una finale persa, sempre con i toscani protagonisti.

PressGiochi